In un periodo in cui Milano e Torino, dal Salone del Libro passando per la recente candidatura alle Olimpiadi 2026, sembrano non andare molto d’accordo, arriva un importante segnale di dialogo tra le due città.

A darlo, con la nuova e prestigiosa sede di Milano è Libera Brand Building, la holding torinese attiva dal 1997 nel campo della comunicazione crossmediale che – attraverso innovazione, uso strategico dei dati, sviluppo di talenti e competenze verticali – ha saputo affiancare e guidare la crescita delle altre tre società del Gruppo (Bebit, Magic Box Events, Inthezon), superando i 50 addetti e i 5 milioni di euro di fatturato annuali.

Sita in via Rutilia 10/8, zona sud di Milano, e non lontano da Fondazione Prada, la nuova sede è frutto del recupero di un’antica conceria di fine ‘800,  e di un pensiero preciso: dare forma all’accoglienza di persone, idee, talenti. Accoglienza che ritorna in tutti gli spazi: dalla cucina a vista con piano cottura che si presta a show cooking e team building, all’elegante e tecnologica sala presentazioni, fino al grande e luminoso spazio per eventi e formazione. E ancora la Brand Dreaming Suite, luogo destinato all’ospitalità di amici, colleghi, clienti, e anche polo di attrazione per chi studia e lavora nei campi del design, della moda e della comunicazione.

Un’operazione fortemente voluta dal CEO and Founder Roberto Botto (foto in copertina) e da Enrico Chiadò Rana, Partner e Direttore Creativo Esecutivo. Executive Director della sede milanese sarà invece Francesco Gatti , mentre a Torino rimane Stefania Nasso.

E’ in questo contesto che da oggi, anche a Milano, opereranno le 3 società facenti parte del Gruppo Libera Brand BuildingBebit, attiva in ambito digital, social media marketing e CRM;  Magic Box Events, che si occupa di creazione eventi e logistica e che avrà come Business Director e figura di riferimento Fulvia Ferro. E infine Inthezon, una Amazon consultancy unica in Italia che affianca le aziende che vogliono migliorare le proprie performance nel marketplace più grande al mondo.

Sede milanese già impegnata per altro nello sviluppo dei clienti storici, tra i quali: Alcatel, Ariston Thermo, Cefla, Costa Crociere, Diageo (Guinness, Talisker, Pampero, Gordon), Eukanuba, Mail Boxes Etc, Nau, Petronas, Puma, Tavola (Arbre Magique, Orphea), The Adecco Group (Adecco, Spring, Modis, Badenoch&Clark, Fondazione Adecco), UnipolSai. Di recente si è aggiudicata progetti per brand prestigiosi: Yacht Club Costa Smeralda/One Ocean Foundation, Acqua di Parma (Lvmh) e Mangusta.

 

SCORCI DELLA NUOVA SEDE DI VIA RUTILIA

Autore

Condividi: