È iniziato il conto alla rovescia per il volo Delta Air Lines da Napoli per New York-JFK e il prossimo 25 maggio il vettore lancerà il suo nuovo collegamento non-stop giornaliero. Oltre ad offrire un servizio diretto per New York, il volo darà ai passeggeri anche la possibilità di continuare il proprio viaggio con collegamenti in coincidenza via l’hub Delta di JFK verso oltre 70 destinazioni in tutto il Nord America.
Commentando il nuovo volo, Matteo Curcio, Senior Vice President Delta per l’Europa, il Medio Oriente, l’Africa e l’India ha detto: “Dopo Roma, Milano e Venezia, Napoli sarà la quarta città italiana servita da Delta dagli Stati Uniti. La città partenopea, con la regione Campania e la Costiera Amalfitana, è una meta molto richiesta dal mercato statunitense, e siamo convinti che il nostro servizio avvantaggerà l’economia della regione per quanto riguarda il turismo in arrivo, oltre ad offrire una maggiore connettività da Napoli verso gli Stati Uniti rispetto a qualsiasi altro vettore”. Matteo Curcio ha continuato: “L’Italia è un mercato molto importante per Delta e quest’estate voleremo il nostro network transatlantico più grande di sempre”.

Quest’estate, Delta aumenterà l’offerta di voli dall’Italia per gli Stati Uniti del 17% anno su anno, confermando la leadership del vettore statunitense per ciò che riguarda i collegamenti tra l’Italia e gli Stati Uniti. Nel 2023 Delta ha trasportato più di un milione di passeggeri tra i due Paesi.

“Siamo entusiasti di aver riattivato, grazie a Delta, il volo giornaliero Napoli – New York JFK ed orgogliosi dell’enorme lavoro svolto per incrementare la connettività dello scalo partenopeo. La nuova rotta risponde ad una visione strategica che predilige un network di qualità, composto da 116 destinazioni, di cui 20 hub dai quali, grazie alla capillarità dei collegamenti, è possibile raggiungere, con un solo transito, qualsiasi parte del mondo. Con l’ingresso di Delta, si rafforza la partnership con il gruppo Air France KLM e si consolida il segmento di mercato intercontinentale, fondamentale per lo sviluppo dei flussi turistici tra il Mezzogiorno e gli Stati Uniti” ha dichiarato Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di GESAC.
“Da americana che vive e lavora a Napoli da quasi due anni – ha osservato la Console Generale degli Stati Uniti Tracy Roberts-Pounds – mi accorgo che c’è un legame speciale tra Napoli e New York, quindi mi congratulo con Delta Air Lines per aver fatto una scelta sicuramente vincente. Consiglierei a tutti coloro che viaggeranno su questo nuovo volo di considerare New York non soltanto come destinazione finale, ma anche una porta d’accesso verso tante altre mete negli Stati Uniti. Il nostro è un paese vasto, e ogni stato, ogni città ha caratteristiche diverse e ugualmente affascinanti”.

Delta opererà il nuovo volo per Napoli utilizzando un aeromobile Boeing 767-300 da 211 posti, che presenta le classi di servizio Delta One con poltrone completamente reclinabili, Delta Premium Select, Delta Comfort+ e Main Cabin. Tutti i passeggeri possono scegliere tra numerose opzioni di cibi e bevande, che includono menù attentamente curati, snack speciali e scelte di birra, vino e liquori di prima qualità. A bordo i passeggeri usufruiscono inoltre di un’ampia scelta di opzioni di intrattenimento.
Durante i mesi dell’alta stagione estiva 2024, Delta opererà fino a 94 voli settimanali tra l’Italia e gli Stati Uniti. In aggiunta alla rotta per Napoli, l’orario complessivo Delta includerà i collegamenti diretti da Roma Fiumicino per New York-JFK, Atlanta, Boston e Detroit, da Milano Malpensa per New York-JFK e Atlanta, e da Venezia Marco Polo per New York-JFK e per Atlanta.

L’eccezionale performance operativa, l’impegno per la sicurezza e un servizio clienti di livello premium sono valsi a Delta il titolo di Compagnia Aerea dell’Anno 2024 da parte di Air Transport World. Il vettore si è inoltre posizionato all’undicesimo posto nella classifica delle 50 Most Admired Companies 2024 di Fortune, ed è la compagnia aerea più premiata d’America. Delta continua a sviluppare la sua offerta di servizi premium, e il mese prossimo inaugurerà a New York JFK una nuova lounge premium con un eccezionale livello di ospitalità e di servizio. Inoltre, entro la fine del 2024 la connessione wi-fi veloce e gratuita sarà disponibile su tutti i collegamenti transatlantici, in tutte le classi di servizio. Al momento sui voli transatlantici Delta è possibile, per tutti i passeggeri, utilizzare gratuitamente la messaggistica (Whatsapp, Messenger e SMS).

Il volo Delta da Napoli per New York-JFK per l’estate 2024 sarà operato in collaborazione con i partner europei Air France, KLM e Virgin Atlantic come segue:

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *