easyJet amplia la propria offerta da e per l’Italia e annuncia quattro nuovi collegamenti internazionali operativi a partire dalla prossima stagione estiva. Tra le novità, fa il suo ingresso nel network della compagnia arancione l’aeroporto cretese di Sitia, affacciato sulla costa nord-orientale dell’isola, che, rispettivamente dal 24 e dal 29 giugno, potrà essere raggiunto con voli diretti sia da Napoli che da Milano Malpensa. Nel dettaglio, l’isola sarà collegata con il capoluogo campano con due voli settimanali, ogni lunedì e venerdì, e con l’aeroporto milanese con un volo settimanale, ogni sabato.
Con l’avvio delle operazioni da Milano e Napoli verso l’aeroporto di Sitia si rafforza l’offerta di easyJet verso l’isola di Creta, che, per la prima volta in assoluto, vedrà decollare e atterrare i voli internazionali della compagnia su tutti e tre i suoi aeroporti. A partire dall’estate, infatti, da Malpensa si potrà volare con easyJet verso tutti e tre gli scali dell’isola – La Canea, Heraklion e Sitia –, con gli ultimi due aeroporti raggiungibili in una manciata di ore anche dall’aeroporto di Napoli.

Ma non finisce qui! Un’altra imperdibile novità è in arrivo per i passeggeri lombardi: il prossimo 31 marzo, infatti, easyJet inaugurerà i collegamenti tra l’aeroporto di Malpensa e Gran Canaria, la suggestiva isola spagnola immersa nell’Oceano Atlantico, dove natura incontaminata, relax e intrattenimento si fondono in un’unione davvero esplosiva. Per raggiungere questa destinazione – già collegata anche con l’Aeroporto Internazionale di Napoli dallo scorso anno – easyJet offrirà un volo settimanale, disponibile ogni domenica.

Buone notizie anche per chi vuole approfittare dell’estate per visitare in tranquillità le grandi città europee. Dal 4 maggio, infatti, partirà un nuovo collegamento easyJet dall’Aeroporto Internazionale di Bari verso Ginevra, operativo per i passeggeri pugliesi fino a tre volte a settimana, il lunedì, il mercoledì e il venerdì.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *