Brucoli è un piccolo borgo marinaro della Sicilia, in provincia di Siracusa e alle porte della
famosa Val di Noto, decretata dall’Unesco patrimonio dell’umanità. E quasi a fare da sentinella alle case dei pescatori, si erge un vecchio faro costruito all’inizio del ‘900 che, se potesse parlare, racconterebbe storie di viaggi e di vita, una memoria storica da preservare e da offrire come dono prezioso ad altri viaggiatori alla scoperta di posti unici.

Per questo il vecchio faro è diventato una ‘luxury lighthouse’, una dimora esclusiva e intima
che rappresenta la perfetta sintesi di un recupero architettonico rispettoso dell’ambiente e
della storia e allo stesso tempo il giusto equilibrio tra turismo e sostenibilità.

Il progetto di riconversione del faro, costruito nel 1912 per segnalare la presenza del Porto
Canale alle imbarcazioni che transitano nel tratto di mare compreso tra Catania e Siracusa, è stato affidato alla società Azzurra Capital ed è inserito nell’ambito del programma “ValorePaese-Dimore” dell’Agenzia del Demanio e del Ministero della Difesa ed Enti Territoriali che ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio pubblico dismesso, potenziare l’offerta turisticoculturale e lo sviluppo dei territori, promuovendo le eccellenze italiane.

Il risultato del recupero è una struttura di lusso estremamente intima co una terrazza da cui
poter godere di una vista impagabile, tra il mare incontaminato, il borgo che ospita il quattrocentesco Castello Aragonese e l’Etna imponente.

IL PROGETTO DI RECUPERO

I lavori di recupero conservativo del faro di Brucoli sono iniziati all’inizio del 2019, primo sito
pubblico dato in concessione ad un privato, con la società Azzurra Capital che ha partecipato al primo bando del 2015 dell’Agenzia del Demanio denominato “Valore paese-fari”.

Il progetto, firmato dall’architetto Giuseppe Di Vita, prevede due suite con vasche di design in camera e bagno turco, una camera singola di supporto, una piccola zona benessere privata, una living room con camino centrale per i mesi invernali, una cucina con attrezzature professionali, una terrazza sovrastante ccessibile attraverso la torre della lanterna, un giardino di inverno, ampi spazi esterni attrezzati, e l’accesso diretto al mare.

L’obiettivo è anche quello di fare del sito una vetrina d’eccellenza enogastronomica, dove
poter degustare i prodotti tipici locali con la possibilità di organizzare eventi culturali per
promuovere il territorio.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *