Flix, operatore globale della mobilità tech, ha annunciato oggi i risultati finanziari preliminari per il 2023. Nell’anno passato, Flix ha registrato una crescita del fatturato totale del 30%, raggiungendo per la prima volta un fatturato annuo di 2 miliardi di Euro. La società ha superato, così, le aspettative iniziali di crescita (+25%). L’anno scorso, più di 81 milioni di persone hanno viaggiato verso oltre 5.600 destinazioni con i servizi FlixBus, FlixTrain, Greyhound e Kamil Koç, con un incremento del 34% rispetto al 2022. Inoltre, Flix ha raggiunto un EBITDA adjusted di 104 milioni di euro, con un incremento di 97 milioni sul 2022 e un Adjusted EBITDA margin del 5,2%.

«I risultati del 2023 dimostrano la solidità della strategia che perseguiamo da undici anni, confermando la nostra posizione di leader globale della mobilità tech. Continueremo a lavorare per consolidare questo ruolo, sfruttando le nostre competenze tecnologiche per garantire forme di viaggio economiche e sostenibili a chiunque», ha detto André Schwämmlein, co-fondatore e Amministratore Delegato di Flix.

Nel 2023 crescita significativa in tutti i segmenti

Nel 2023 Flix ha registrato una forte performance a livello sia operativo che finanziario in tutti i suoi segmenti, nei sevizi FlixBus e FlixTrain, Kamil Koç in Turchia e Greyhound in America del Nord. In Europa, Flix ha registrato una crescita del fatturato pari al 46% per un totale di 1.186 milioni di euro. Tale crescita è stata trainata dal forte incremento nel traffico passeggeri (+41% sul 2022), con 55 milioni di persone trasportate nel continente. Nel 2023 Flix ha lanciato i primi collegamenti in Finlandia e in Grecia, portando il servizio FlixBus in un numero ancora maggiore di Paesi europei.

Negli Stati Uniti, in Canada e in Messico, 12 milioni di persone hanno usato i servizi FlixBus e Greyhound nel 2023, con un aumento sul 2022 di circa il 36%. In questo segmento, il fatturato è cresciuto dell’11% per un totale di 615 milioni di Euro grazie anche all’integrazione definitiva di Greyhound nel sistema di prenotazione di Flix, che ha facilitato l’accesso a un’ampia offerta integrata di servizi di bus intercity.

In Turchia sono state 14 milioni le persone che hanno viaggiato con Flix nel 2023 (+8% rispetto al 2022), generando un fatturato totale di 189 milioni di euro (+15% rispetto al 2022).

Continua l’espansione globale di Flix

Con il lancio del servizio FlixBus in Cile a ottobre, che ha segnato uno degli esordi di maggior successo per la società, nel 2023 Flix ha anche consolidato la presenza in America del Sud. Inoltre, Flix ha ampliato la propria rete di collegamenti in Brasile, aggiungendo al proprio network nazionale 35 nuove città, fra cui Salvador e Fortaleza.

Nel febbraio 2024 il servizio FlixBus ha debuttato anche in India, il secondo mercato per i viaggi in autobus al mondo. Attualmente la società opera 200 collegamenti giornalieri da e verso 46 città, fra cui Delhi, Lucknow, Jodhpur e Varanasi, e prevede già di lanciare nuove connessioni espandendo la propria offerta anche all’area meridionale del Paese.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *