Lo scorso venerdì 21 Maggio, alla vigilia della riapertura della stagione 2021, lo staff di Forte Village è volato in Germania per garantire una ripartenza all’insegna della più totale sicurezza.
Pioniere, lo scorso anno, nello sviluppo di un Protocollo Covid Protection, Forte Village ha voluto poter rinnovare agli ospiti attesi nei prossimi mesi la promessa di una vacanza unica, nel più totale rispetto della propria e altrui salute, obiettivo che ha richiesto un atto di coraggiosa intraprendenza imprenditoriale quale quello di fare il vaccino anti covid all’estero che ha condotto alla definizione di un progetto pilota con voli interamente dedicati per portare il team del resort a Monaco di Baviera, dove è stato somministrato la prima dose del vaccino BionTech-Pfizer.
La partnership è stata resa possibile grazie all’opportunità di accedere all’estero ad un servizio medico dedicato, che non intacca in nessun modo il quantitativo di vaccini previsto e utilizzato nella campagna su larga scala in cui sono impegnati tutti gli Stati membri dell’Unione Europea.

A questo progetto si aggiunge l’ulteriore investimento per l’upgrading del protocollo Covid Protection, che per la stagione 2021 prevede, al momento del check in, il test antigenico nasofaringeo ad elevatissima sensibilità e, se necessario, il test molecolare basato sulla RT-PCR (Reverse Transcription-Polimerase Chain Reaction).
Quest’anno il resort si è inoltre dotato di un’innovativa strumentazione di monitoraggio, assolutamente non invasiva che permette di valutare il livello di anticorpi protettivi in pochi minuti, dando quindi un’ulteriore tranquillità sia agli ospiti che allo staff.

Condividi: