Gli incentive stanno ripartendo da qualche mese e si riparte anche con i fam trip. Questi momenti sono, oltre che di grande valore formativo, un punto di forza di Gattinoni che da sempre crede in questa tipologia di attività su diversi target (dipendenti, agenzie e clienti corporate).

Grazie al coinvolgimento di partner quali compagnie aeree e DMC, hotel e location, si riescono a far vivere esperienze formative in grado di arricchire il bagaglio professionale degli addetti ai lavori e di chi deve vendere prodotti a clienti Leisure, MICE o Business Travel. Un’esigenza forte soprattutto ora che lo scenario globale è cambiato, così come si sono trasformate le esigenze delle aziende e dei clienti finali nonché le regole di viaggio, su cui è indispensabile essere sempre aggiornati.
I trend di mercato sono mutati rispetto a prima della pandemia: per i primi 4/6 mesi del 2022, infatti, la maggior parte delle aziende clienti di Gattinoni puntano a organizzare eventi di prossimità. L’Italia è ancora protagonista, affiancata dagli altri Paesi europei facilmente raggiungibili via terra o con poche ore di volo o treno. Si riscoprono mete che si erano visitate in passato e si cerca di visitarle in chiave diversa puntando sulle esperienze, su attività alternative e meno scontate.
Chi sceglie il lungo raggio, invece, per il momento punta alle destinazioni dei corridoi turistici come Maldive, Mauritius e Seychelles con la speranza di potersi riaffacciare nuovamente al resto del mondo.

Partendo da queste esigenze, Gattinoni ha deciso di organizzare due fam trip in destinazioni vicine come Madeira e Nizza.
Per la divisione Gattinoni MICE è stato organizzato un fam trip a Nizza in collaborazione con il Convention Bureau Metropolitano Nice Côte d’Azur – Atout France e France Convention Bureau.
Tre giorni alla scoperta di Nizza: un programma che ha spaziato da momenti di formazione a quelli di svago, con la visita del mercato e dei produttori locali seguita dal corso di cucina di specialità nizzarde, fino a site inspection presso l’appena rinnovato Le Meridien e il Marriott Riviera La Porte de Monaco. Toccare con mano l’offerta MICE che offre questa destinazione è certamente un incentivo in più per poterla proporre ai propri clienti nel migliore dei modi.

Commenta Silvia Pozzi, Chief Logistics Officer di Gattinoni MICE: “Il primo fam trip dopo molti mesi è stato emozionante. Grazie ad Atout France abbiamo avuto l’opportunità di vedere e vivere una Nizza diversa, di fare inspection in hotel di nuovissima apertura o in strutture completamente rinnovate e, soprattutto, di condividere momenti di lavoro e svago, al di fuori dell’ufficio. Queste situazioni servono non solo ad ampliare il proprio bagaglio di conoscenze, ma anche a rafforzare lo spirito di gruppo”.

Anche la divisione Business Travel di Gattinoni, in collaborazione con TAP Air Portugal, Quasar Viagens (DMC) e l’hotel Savoy Palace, ha portato 10 agenti di viaggio a Madeira. Un programma serrato ed entusiasmante, durante il quale i partecipanti hanno provato i servizi della compagnia aerea portoghese e scoperto le bellezze dell’isola, con attività ludiche e formative.

Commenta Michela Bellomo, Business Travel Manager di Gattinoni: “Fare business travel non significa solo vendere un biglietto aereo o fornire servizi commerciali alle agenzie del proprio Network, significa anche entrare in empatia con i propri referenti, capire le loro esigenze e dar loro le risposte che necessitano. Questa sinergia si crea anche grazie a momenti ludici e formativi, che finalmente siamo tornati a programmare dopo tanto tempo. Soprattutto in un momento storico come questo, in cui le regole variano di continuo, i fam trip sono indispensabili per aggiornare gli agenti sulle nuove restrizioni di viaggio e per riacquistare fiducia; la ripresa è possibile e, per primo chi vende, deve esserne convinto”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *