Per primi, nel 2012, hanno inaugurato in Italia un glamping resort, Orlando in Chianti Glamping Resort, con un modello nuovo di ospitalità che è diventato un paradigma per il Gruppo. Oggi il marchio italo-olandese “Vacanze col Cuore” continua a scommettere sul nostro Paese con il suo modello di “hotellerie orizzontale”: il suo fondatore Loek Van de Loo, annuncia infatti l’espansione verso il Centro Italia con l’acquisizione di un nuovo glamping resort.

“Ci hanno confermato – spiega Loek van de Loo, fondatore di Vacanze col Cuore – solo da qualche giorno che siamo diventati felicemente “genitori” di una nuova meta per le vacanze glamping in Italia. Anticipo già che l’inaugurazione non avverrà prima del maggio 2024 perché, ad oggi, le condizioni in cui si trova questo nuovo resort non rispondono ancora ai nostri standard. Abbiamo già pronti i piani di modifica e sviluppo dell’assetto esistente e crediamo che i nostri vacanzieri apprezzeranno la scoperta di un angolo d’Italia inusuale e fuori dai soliti circuiti del turismo open air. Ci espandiamo in Umbria, sulle rive del Lago Trasimeno, in un paradiso verde affacciato direttamente sulle acque lacustri con un nuovo resort a basso impatto ambientale, pronto ad ospitare circa 1000 amanti delle vacanze open air. Con queste premesse, ci aspettiamo una crescita di fatturato 2023 tra il 10 e il 15%”.

Il 2023 conferma lo spirito operativo e attivo del marchio italo-olandese, dopo che il 2022 si è chiuso più che positivamente con un +30% di prenotazioni rispetto all’anno precedente, a chiusura di un biennio di grande fermento e crescita per il settore open air che ha coinvolto anche il Gruppo Vacanze col Cuore. Infatti, in un clima di incertezza, la squadra di Loek Van de Loo ha premuto il pedale dell’acceleratore: nei due anni più faticosi della sua storia, sono state inaugurate due nuove aperture: a Denekamp in Olanda e ad Anfo sul Lago Idro nel 2021, portando il numero totale da sei ad otto resort in pochi mesi. Sempre nel 2021 ha preso vita la proposta della formula “winter glamping”, che ha destagionalizzato la formula del turismo open air, ed è stata accolta molto positivamente dalla clientela che ha fatto il tutto esaurito durante le feste di Natale del 2021 e del 2022. A questi risultati, si aggiunge l’apprezzamento della ricerca enogastronomica a km zero, site-specific in ogni resort glamping e glamping boutique del Gruppo: tutti questi elementi hanno decretato definitivamente il successo di una formula unica nel panorama del settore. Una formula che, nel 2022, ha attirato clienti principalmente da Olanda, Germania e Italia per l’80%, equamente distribuito tra le tre nazionalità. Gli italiani, in particolare, si sono avvicinati sempre di più alla vacanza all’aria aperta e si sono fidelizzati a frontiere chiuse, sia nella formula classica estiva che nella formula winter.

L’OFFERTA E I PROGETTI DI PUNTA 2023

La stagione 2023 è pronta a partire dal 6 aprile prossimo per i resort e glamping boutique del Lago di Garda e del Lago Idro, dalla fine di aprile, poi via via tutti gli altri: gli ultimi saranno il 20 aprile Orlando in Chianti Glamping Resort e Vallicella Glamping Resort dal 12 maggio prossimo.

Tutti i team sono già al lavoro: “Il nostro resort di punta per il 2023 è Vallicella Glamping Resort, aperto nel 2019, ospita lo scivolo interno più lungo realizzato in un glamping resort, che scende dalla collina con i suoi 132mt e approda dentro l’area piscine. Questo glamping resort è pronto al suo primo make-over importante: verranno posizionate nuove unità abitative molto suggestive e approderà qui la nostra formula premium, Glamping Collection – racconta Alessandro Van de Loo, Brand Manager del Gruppo. Verrà infatti allestita un’area esclusiva più intima e appartata, tecnicamente “living apart together”, rispetto al resto del resort, dove troveranno dimora un bus americano in stile surfin’, una Airstream super colorata e una piccola roulotte in stile “vintage spiaggia”. Quest’area avrà uno spazio comune coperto con jacuzzi, bbq e tavolo conviviale (strettamente riservato agli ospiti dei mezzi), per poter condividere e socializzare in alcuni momenti della giornata, se gli ospiti lo desiderano. Avrà un carattere diverso dalle altre Glamping Collection, sarà ispirata al mare e alla spiaggia, essendo Vallicella affacciata sul mare e sulle colline di Scarlino (GR). Sempre a Vallicella verrà creata un’area con tenda tipi tent, come quella di Idro vincitrice del premio ANWB e una Tenda Safari Lodge Special. Per il 2023 in totale su tutti i resort installeremo decine di nuove accommodation di otto differenti tipologie, alcune delle quali create ad hoc su nostro progetto”.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *