Globalia e Hyatt Hotels Corporation, una delle più grandi società alberghiere del mondo, hanno raggiunto un accordo strategico che consentirà al gruppo turistico spagnolo di affermarsi tra i più importanti player a livello internazionale.
La collaborazione tra le due società si concretizzerà con la gestione da parte di Hyatt di tutti gli stabilimenti di Globalia ubicati nell’area caraibica, che vanno sotto il brand della catena Be Live Hotels e che beneficeranno di un significativo rilancio, volto a offrire ai clienti un’esperienza unica e qualificata.
Con questa partnership Globalia unisce la conoscenza nel settore delle vacanze e la sua offerta unica nella regione caraibica all’esperienza e al prestigio di Hyatt Hotels Corporation, una delle cinque maggiori catene al mondo, per fatturato. Due di queste proprietà in Repubblica Dominicana saranno rinnovate nel corso del 2023 e commercializzate con il brand Sunscape Resorts & Spas.
Hyatt gestisce attualmente 26 marchi ed è presente in 70 paesi, nei sei continenti, con una rete che riunisce 130.000 professionisti che gestiscono più di 1.150 proprietà, con vocazione sia leisure che residenziale.
Questa operazione rafforza il piano strategico avviato da Globalia che le ha permesso di superare la situazione di crisi generata dalla pandemia, con l’obiettivo di consolidare la sua ripresa in un lasso di tempo breve, per riconfermare la sua posizione nel mercato.
Dopo la recente firma dell’accordo per la cessione di Air Europa a IAG, per 500 milioni di euro – operazione resa possibile grazie al ruolo chiave che la compagna aerea ha nella connettività tra Europa e America – l’accordo strategico con Hyatt favorisce il nuovo corso assunto da Globalia che si impegna per una gestione più evoluta e in linea con le iniziative più innovative del settore turistico.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *