Che i trend di acquisto delle polizze nel settore assicurativo turistico fossero cambiati si percepiva già dall’inizio dell’anno, complice anche il venir meno del Covid e la ripresa totale dei viaggi a lungo raggio.
ERGO Assicurazione Viaggi, oltre alla percezione, ha analizzato i dati in suo possesso evidenziando alcune tendenze. In particolare è interessante lo spaccato che emerge analizzando le destinazioni e le tipologie di polizze acquistate nei primi mesi dell’anno a confronto con lo stesso periodo dell’anno precedente.
Se il 2022 è stato caratterizzato da un massiccio acquisto di polizze per i viaggi in Italia, quest’anno si è tornati ad un trend molto più simile a quello pre pandemia.
A livello di destinazioni, la primavera ha visto un forte ribaltamento rispetto allo scorso anno: l’Egitto ha registrato un +82% di polizze vendute a fronte di un decremento del -42% dell’Italia che nell’anno precedente cubava ben il 50%. Molto interessante inoltre il dato che fa registrare la Thailandia che vede un +82% sull’anno precedente.
Rimangono fuori dal podio delle mete “più assicurate”, pur avendo sempre un peso importante, gli Stati Uniti che rappresentano quest’anno il 20% del totale delle polizze emesse nel bimestre marzo-aprile posizionandosi al quarto posto. Seguono nella top 10, con percentuali minori, Indonesia, India, Marocco, Brasile, Messico e Spagna.

Guardando invece all’estate e quindi ai trend che si stanno registrando per le partenze estive, Spagna, Francia e Grecia sono le mete più prenotate e assicurate, a cui seguono con dati molto positivi anche Egitto e Stati Uniti. Le polizze più vendute sono quelle più complete come la Medico Bagaglio Annullamento che comprende la copertura della maggior parte delle problematiche che possono avvenire prima, durante e dopo il viaggio.

Commenta Miguel De Alvarado, Direttore Commerciale ERGO Assicurazione Viaggi: “Siamo di fronte ad un nuovo scenario nel quale la paura del Covid si è attutita ma è rimasta l’esigenza di tutelarsi con polizze che coprano l’assicurato a 360 gradi. Questo passaggio è sicuramente merito anche dei tour operator e degli agenti di viaggio che sempre più inseriscono polizze complete nei pacchetti di viaggio a tutela del cliente ma anche di tutta la filiera. Il nuovo scenario a cui si sta preparando ERGO Assicurazione Viaggi è quello di offrire sempre più soluzioni customizzate e adeguate alle necessità dei tour operator. Lo possiamo fare perché abbiamo una struttura snella che ben si adegua a lavorare su richieste particolari e perché, essendo parte della più grande Munich Re, siamo in grado di garantire grande solidità economica“.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *