Il 12 marzo c’è stato il via ufficiale al Luxury Golf Trophy 2023 – Race to Riviera Maya con la gara inaugurale e la premiazione del 1° vincitore, Piero Luigi Maria Trabattoni, nel prestigioso Marco Simone Golf & Country Club che a fine settembre ospiterà la Ryder Cup. Il Luxury Golf Trophy, il Circuito di Golf dedicato al mondo Corporate, MICE e imprenditoria ideato nel 2019 dai soci fondatori di All Star Agency, Mauro Bernardini e Massimiliano Lanzidei, è arrivato alla sua quinta edizione: dopo Mauritius, Abu Dhabi, Dubai ed Argentina, nel 2023 è la volta del Messico.
Un format che coniuga divertimento, networking, sport, natura e voglia di scoprire il mondo insieme giocando a Golf; il tutto all’insegna della qualità e del lusso.
L’edizione 2023 nasce dall’entusiasmo con il quale Rocío González Jonguitud, Directora de Industria de Reuniones, Bodas y Golf dello Stato del Quintana Roo, ha deciso di sponsorizzare il Luxury Golf Trophy per far conoscere ai soci del Luxury Golf Club la prestigiosa proposta turistica della Riviera Maya: mare cristallino, natura lussureggiante, la cultura e l’architettura Maya, alcuni dei campi da Golf più belli del mondo.
La finale internazionale avrà luogo, infatti, nella Riviera Maya (Messico) dal 2 al 9 Dicembre 2023 con un programma sportivo-culturale incredibilmente ricco. Il Presidente del Luxury Golf Club, Mauro Bernardini: “Orgoglioso di questa 5^ edizione e in trepidante attesa per una esperienza altamente coinvolgente in un territorio meraviglioso, il Messico. Ringraziamo il Direttore del Luxury Golf Trophy, Attilio Zorzan, e consigliamo a tutti i soci di non perdere questa incredibile opportunità”.
Luxury Partner dell’evento: la rinomata cantina pugliese Cantele, il gruppo HNH Hospitality, Aimar Resorts, lo Yacht Club di MSC Crociere, Bloom Life, Robi Ambiente.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *