Credits: Norwegian Cruise Line

Norwegian Cruise Line ha festeggiato la cerimonia di battesimo della sua nuova nave, la Norwegian Prima, che ha fatto la storia come la prima grande nave da crociera battezzata a Reykjavík, in Islanda. La prima di sei navi della rivoluzionaria Classe Prima, la Norwegian Prima ha debuttato alla presenza di più di 2.500 ospiti, che hanno vissuto un’esperienza coinvolgente nella bellissima capitale islandese e una cerimonia di battesimo senza eguali.
“Con il suo design straordinario e le sue offerte uniche, la Norwegian Prima gioca in un campionato a sé stante”, ha affermato Frank Del Rio, President e CEO di Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. “In quanto nuova nave da crociera più spaziosa del settore, la Norwegian Prima prosegue la tradizione di innovazione del settore di NCL. Volevamo battezzare la Norwegian Prima in un luogo speciale e unico come lei, e il paesaggio straordinario di Reykjavik è l’ambientazione perfetta per un’occasione così importante. Ringraziamo la comunità di Reykjavik per averci accolto a braccia aperte”.

Con 294 metri di lunghezza, oltre 143.535 tonnellate e una capacità di 3.100 ospiti in doppia occupazione, la Norwegian Prima offre il livello di personale e di spaziosità più elevato di qualsiasi nave da crociera contemporanea o premium. Vanta anche la più grande varietà di categorie di suite disponibili in mare, nonché un The Haven by Norwegian ridefinito. Spazi come l’Ocean Boulevard, la passeggiata all’aperto 4.000 metri quadrati che avvolge l’intera nave, The Concourse, che vanta un giardino di sculture di altissimo valore, e le ampie piscine, oltre a quelle a sfioro dell’Infinity Beach offrono agli ospiti infinite possibilità di relax.
La Norwegian Prima partirà per i viaggi inaugurali verso il Nord Europa dai Paesi Bassi, dalla Danimarca e dall’Inghilterra a partire dal 3 settembre 2022, prima di dirigersi verso gli Stati Uniti, per poi salpare verso i Caraibi da New York City, Galveston, Texas, e Miami nei mesi di ottobre e novembre, prima di stabilirsi nel suo porto d’origine di Port Canaveral, in Florida, e Galveston, in Texas, per la stagione crocieristica 2023 e 2024.

“Abbiamo atteso con ansia e preparato questo evento speciale, quindi siamo lieti di dare il via al prossimo capitolo di NCL con la Norwegian Prima”, ha dichiarato Harry Sommer, Presidente e CEO di Norwegian Cruise Line. “È stata una gioia vedere la nostra visione prendere vita con questa storica cerimonia di battesimo, che definisce il livello delle straordinarie vacanze che gli ospiti potranno vivere per gli anni a venire. Siamo molto grati ai membri del nostro team e ai nostri partner in tutto il mondo che hanno lavorato per rendere la Norwegian Prima una sorprendente realtà”.

Credits: Norwegian Cruise Line

Gli ospiti della cerimonia di battesimo hanno assistito a un’esibizione spettacolare del popolare gruppo islandese e beniamino dei fan dell’Eurovision Song Contest 2021, Daði og Gagnamagnið (pronunciato “Dah-they Oh Gack-no-Mak-ne”), prima che la madrina della Norwegian Prima, Katy Perry, salisse sul palco principale per dare ufficialmente il nome alla nave e battezzarla con la cerimonia della rottura della bottiglia di champagne sullo scafo della nave. Il palco del Prima Theater & Club, su tre livelli, è diventato l’incredibile scenario della performance di alcuni dei successi di Katy Perry, tra cui “California Gurls”, “Teenage Dream”, “Roar” e “Firework”.
Prima della cerimonia di battesimo, gli ospiti sono stati sorpresi da un’autentica esperienza islandese presso il centro culturale HARPA. I partecipanti hanno assistito a un affascinante spettacolo di luci LED dell’artista Olafur Eliasson e alle esibizioni della cantautrice islandese Bríet, che si è unita all’Orchestra Sinfonica d’Islanda in uno straordinario spettacolo.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *