South Entrance *** Local Caption *** South Entrance

L’ITB di Berlino, in programma dal 5 al 7 marzo 2024 presso i padiglioni espositivi di Messe Berlin, ha fatto registrare prenotazioni per un totale di 150.000 metri quadrati, equivalenti a oltre il 90 per cento dell’area espositiva disponibile. L’ITB Buyers Circle, con 1.300 buyer senior, funge da barometro del settore e sottolinea l’importanza globale dell’ITB Berlin. Una forte crescita nei segmenti della Mobilità, della Tecnologia di Viaggio e delle Crociere, e la presenza del Paese Ospitante, l’Oman, e di altri stati arabi riflettono la diversità degli oltre 5.500 espositori provenienti da 170 paesi e territori. La Convention ITB Berlin, il principale think tank del settore, esamina le tendenze globali e mette in evidenza le migliori pratiche con esperti del settore, inclusi rappresentanti di booking.com, TUI, Phocuswright e Google, al fine di modellare il turismo del domani.

Lo slogan della Convention ITB Berlin, il principale think tank del settore, è “Pionieri della Transizione nel Viaggio e nel Turismo. Insieme”. Si svolge con 17 tracce tematiche e su quattro palchi dal vivo, 200 sessioni con esperti discuteranno argomenti tra cui tecnologia di viaggio, marketing e vendite, viaggi futuri, MICE, sostenibilità, gestione delle destinazioni, ospitalità, responsabilità sociale, viaggi d’affari, lavoro futuro, IA, web 3.0 e chatbot. Circa 400 relatori rappresentanti grandi nomi come Booking.com, Phocuswright, TUI, la Federazione delle Città Turistiche Mondiali (WTCF), Google, Trip.com e Microsoft forniranno interessanti spunti sul futuro del turismo.

Mario Tobias, CEO di Messe Berlin ha dichiarato: “L’ITB Berlin è il punto di incontro per l’intera catena del valore dell’industria turistica, sottolineando ancora una volta la sua importanza globale come fiera commerciale internazionale di primo piano. Ancora una volta l’ITB Berlin sta cementando la sua posizione come hub per innovazioni e tendenze. Nonostante la crescente domanda di viaggi, la nostra industria si trova anche di fronte a molte sfide come il cambiamento climatico, la crisi energetica, l’avanzata dell’IA e la carenza di competenze. Possono essere superate solo insieme. Ecco perché è così importante per noi riunire tutti gli attori a Berlino, così possiamo trarre ispirazione reciproca, imparare gli uni dagli altri e lavorare insieme alle soluzioni.”

Adottando come slogan “La Bellezza Ha Un Indirizzo”, il Paese Ospitante Ufficiale di quest’anno, il Sultanato dell’Oman, è fortemente rappresentato nei Padiglioni 2.2 e 4.1 e partecipa a una vasta gamma di attività ed eventi, inclusa la Convention ITB Berlin, come sponsor della ITB Blogger Base, e come partner della ITB MICE Night.

Radar dell’Innovazione ITB

Dopo il lancio della piattaforma nel 2023, il secondo Radar dell’Innovazione ITB si è ulteriormente ingrandito e presenta 16 innovazioni: tra questi GauVendi sta presentando Inventi-Flow, una funzione di IA per migliorare le allocazioni delle prenotazioni alberghiere. WorldLine sta lavorando su pagamenti automatici guidati dall’IA, e Lato sta presentando un Trip Reader basato sull’IA per una rapida lista digitale di viaggi. GoodID Scanner offre una soluzione mobile di scansione dell’ID e verifica e check-in a distanza per hotel e strutture ricettive. Questa innovazione accelera i check-in del 70 percento.

Mastercard sta presentando la sua piattaforma Tico Treasures che collega turisti e artigiani. Tomorrow’s Air dell’Adventure Travel Trade Association fornisce ai viaggiatori e agli operatori turistici informazioni sull’importanza di sostenere carburanti per l’aviazione neutri in carbonio e sostenibili. Yoummday ospita una piattaforma tecnologica per la gestione dei lavoratori da remoto. Hotel Social di 80 DAYS è un’iniziativa di formazione per il settore alberghiero, e l’Hub di Comunicazioni per gli Ospiti di HiJiffy ora presenta funzioni migliorate tra cui analisi dell’umore, IA autoapprendente e il primo assistente linguistico sviluppato specificamente per il settore dell’ospitalità.

Tour operator e agenzie si stanno concentrando su tecnologie innovative. Tra questi, il Camino Messenger di Chain4Travel, una piattaforma blockchain, e FastSearch di ISO Travel Solutions, che rende la ricerca e il calcolo delle offerte di viaggio più efficienti e user-friendly. FacilitaTrip sta commercializzando uno strumento user-friendly per organizzare viaggi complessi, mentre WeTravel ha introdotto una funzione di checkout multivaluta. Kiosk di Sharebox e Game Rentacar stanno commercializzando soluzioni innovative di noleggio auto con sistemi automatici di cassaforte per le chiavi. Mara Solutions infine sta presentando MARA, uno strumento di gestione delle recensioni che suggerisce risposte basate sull’IA alle valutazioni dei visitatori.

L’ITB Berlin torna ad essere il luogo di incontro globale del settore: la mappa della fiera

Nel 2024 si riaprono cinque padiglioni aggiuntivi (Hall 8.2, 10.1, 10.2, 11.2 e 18), rendendo possibile nuovamente un tour circolare completo della fiera. Una caratteristica distintiva è la concentrazione sui paesi di lingua tedesca in hub27, la sala polifunzionale della Messe Berlin, dove Germania, Austria e Svizzera si presentano insieme a Slovenia e Liechtenstein. Nella Hall 1.1 l’ITB Berlin ha registrato una grande domanda, con oltre 170 espositori dalla Grecia, inclusi numerosi espositori individuali che partecipano. Italia, Malta, Croazia, Kosovo e Bosnia sono rappresentati nella Hall 1.2, mentre la Turchia ha aumentato significativamente i suoi numeri nella Hall 3.2. Il mondo arabo vanta un rappresentante di spicco con l’Oman, il paese ospitante. Altri paesi arabi tra cui Arabia Saudita, Giordania, Qatar e gli Emirati Arabi Uniti stanno anche facendo una forte presenza quest’anno all’ITB Berlin. Asia e Oceania sono rappresentate in tre padiglioni, dove la Hall 5.2a con India, Nuova Zelanda e Australia è completamente prenotata. Nella Hall 26, dedicata all’Asia, la Cina sta facendo un’impressionante ritorno dopo la pandemia. Le Hall 20 e 21 ospitano paesi africani tra cui le nazioni insulari di Mauritius e delle Seychelles così come il dipartimento d’oltremare francese di Réunion. Il Sud Africa, fortemente rappresentato, è presente qui insieme a Namibia e Zambia, che per la prima volta occupa uno stand più grande. Paesi tra cui USA, Canada, Messico e Dominica dalle Americhe e dai Caraibi stanno anche partecipando in gran numero nelle Hall 3.1, 22a, 22b, 23a e 23b.

Gli espositori che rappresentano i segmenti in forte crescita della Mobilità e delle Crociere sono fortemente rappresentati all’ITB Berlin di quest’anno. Tra gli espositori figurano SIXT, Norwegian Cruise Line, Royal Caribbean, AIDA con AIDA Cruises, Costa Cruises, Cunard, Holland America e Seabourn. Questa è la prima volta che la Walt Disney Company partecipa. Il suo focus è sul mercato delle crociere con Disney Cruise Lines. Sotto l’intestazione “Portare la Tecnologia di Viaggio al Livello Successivo. Insieme”, prodotti e idee all’avanguardia nel segmento della Tecnologia di Viaggio vengono esposti nelle Hall 5.1, 6.1, 7.1c, 8.1 e 10.1. Oltre a giganti del settore come Amadeus e Sabre, partecipano anche numerose aziende cinesi. Il popolare CULTURE LOUNGE si è trasferito nella Hall 8.2, ora nuovamente aperta. Qui si trova anche il nuovo ITB MICE HUB, che offre una piattaforma ai fornitori MICE indipendentemente dalle destinazioni che rappresentano.

La Hall 4.1 è dedicata al Turismo Giovanile e Avventura e al turismo responsabile, e presenta anche per la prima volta alla fiera l’ITB Sustainability Lounge di Mascontour. Nel segmento del Turismo Medico e della Salute si possono trovare una vasta gamma di fornitori, inclusa per la prima volta la Camera di Commercio Croata e la Slovenia come partner di supporto nel Padiglione Medico & Salute nella Hall 3.1. Il Padiglione LGBTQ+ Turismo nella Hall 4.1 presenta la più ampia gamma di prodotti turistici LGBTQ+ di qualsiasi fiera, mentre il segmento del Turismo di Lusso nel HOME of LUXURY al Marshall Haus presenta un lounge aggiuntiva. Questa è la prima volta che l’ITB Buyers Circle Lounge, sponsorizzato dal Gruppo OMRAN, si trova all’ingresso nord nel Palais am Funkturm, mentre l’ITB Career Center alimentato dall’Agenzia Federale per l’Impiego nella Hall 4.1 presenta nuovamente un’ampia gamma di corsi internazionali e opportunità di lavoro.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *