Baglioni Hotels & Resorts, raffinata collezione italiana di hotel e resort di lusso ha annunciato una partnership finanziaria strategica con l’azienda messicana Palace Resorts, catena di hotel all inclusive della famiglia Chapur con oltre 5000 camere in Messico e centro America. L’accordo prevede che Palace Resorts diventi azionista di maggioranza di Cogeta Spa – la holding che controlla Baglioni Hotels & Resorts – acquisendone il 75%.
Guido Polito rimarrò CEO del Gruppo per dare continuità al lavoro sinora svolto con dedizione e passione con l’obiettivo di espandere il brand in Europa, Asia e Medio Oriente.
L’operazione apporta reciproci vantaggi: Baglioni Hotels & Resorts potrà rafforzare la sua presenza e notorietà sul mercato USA – che rappresenta il 70% del business di Palace Resorts – entrando in contatto con i 75.000 membri del Palace Elite Vacation Club, che mettono Maldive e Italia al primo posto nelle loro mete di viaggio da sogno. A ciò si aggiunge una maggiore efficienza e diminuzione dei costi operativi, e soprattutto nuove promettenti aperture a partire da Italia ed Europa, grazie alla diretta acquisizione da parte della divisione Real Estate di Palace Resorts.

Quest’ultimo a sua volta potrà estendere l’attuale portfolio con l’aggiunta di destinazioni europee di pregio, guadagnando la consolidata esperienza manageriale del team Baglioni che gestirà le future proprietà in Europa, Asia e Medio Oriente. L’iconica e rinomata ospitalità di lusso Made In Italy sarà così esportata nelle Americhe e nei Caraibi, diversificando l’offerta disponibile per i membri e clienti Palace Resorts.
“Sono lusingato che la famiglia Chapur abbia riconosciuto il nostro potenziale di sviluppo in ambito nazionale e internazionale, in qualità di primario brand europeo di accoglienza ai massimi livelli. Continuando a ricoprire la carica di CEO del Gruppo avrò modo di proseguire, insieme a Giuliano Rocchi, Vice President, e al management team, il lavoro iniziato e svolto con dedizione da mio padre Roberto Polito quasi 50 anni fa” – dichiara Guido Polito, CEO di Baglio Hotels & Resorts dal 2011.

“Per la Famiglia Chapur è un vero onore, abbiamo investito nella Collection Baglioni Hotels & Resorts per svariate ragioni, a cominciare dalla gentilezza e serietà professionale di tutto lo staff dentro e fuori gli alberghi. Sarà un piacere lavorare a fianco del CEO e partner Guido Polito che ha posizionato l’Azienda sulla scena internazionale quale emblema dell’arte dell’accoglienza italiana, calorosa ma al contempo discreta. Insieme cresceremo grazie a nuovi investimenti in Europa, Asia e Medio Oriente e alla comprovata esperienza sul campo di Baglioni. I nostri membri del club Palace Elite avranno la possibilità di viaggiare verso nuove destinazioni” – afferma Gibran Chapur, Executive Vice President di Palace Resorts.

Il deal rappresenta una delle maggiori operazioni europee del 2022 ed è stata concepita e promossa da Charles de Ros Wallace di Geskaria Investments e dall’Avv. Paolo Casucci di CDT Advisory. Il Gruppo Baglioni è stato assistito dallo Studio Legale Casucci Di Tardo & Associati (CDT Legal) con il team guidato dall’Avv. Mark A. S. Paolini e l’Avv. Silvia Gabbrielli. Per la Trust Company, l’ Avv. Raffaella Sarro ha gestito tutte le questioni relative al trust.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *