Alcuni recenti dati di LinkedIn mostrano che le assunzioni nel settore Intrattenimento & Viaggi (Recreation & Travel), a seguito dell’allentamento delle restrizioni in diversi paesi d’Europa, sono in ripresa in Italia, Regno Unito, Francia e Spagna, anche se a tassi di crescita diversi.
Il tasso di assunzione di LinkedIn in questo settore (calcolato su una media continuativa di 14 giorni dal 1° aprile al 21 maggio 2021) è stato confrontato con lo stesso periodo prima della pandemia nel 2019 – ed evidenziato come linee blu nei grafici di seguito. A questo si aggiunge un indice delle restrizioni calcolato dall’Università di Oxford e dalla Blavatnik School of Government – che è evidenziato in arancione. Mostra chiaramente che l’allentamento delle restrizioni si allinea con un aumento nelle assunzioni per i ruoli nell’ambito dell’Intrattenimento & Viaggi.

ITALIA

In Italia, le restrizioni sono aumentate all’inizio di aprile – durante il weekend delle vacanze di Pasqua – e ciò si è riflesso in un calo del tasso di assunzioni nel settore Intrattenimento & Viaggi. Tuttavia, con l’allentamento delle restrizioni nel corso del mese, il tasso di assunzioni è aumentato e ha continuato a farlo nel mese di maggio. Il tasso di assunzione è ora molto vicino ai livelli pre-pandemici (2019).

FRANCIA

Con l’intensificarsi delle restrizioni in Francia nel mese di aprile, il tasso di assunzioni nel settore Intrattenimento & Viaggi è sceso. Il tasso ha ricominciato a riprendersi quando le imprese hanno anticipato la fine delle misure restrittive e hanno accelerato una volta che le hanno avute. La Francia ha ora raggiunto il tasso di assunzioni pre-pandemia (2019).

SPAGNA

Le assunzioni nel settore del Intrattenimento & Viaggi in Spagna hanno iniziato ad aumentare lentamente a metà aprile in preparazione alle riaperture. Poi ha accelerato quando le restrizioni sono state rimosse. Tuttavia, nonostante la diminuzione più netta delle restrizioni, il tasso di assunzioni è aumentato ad un ritmo più lento rispetto alle controparti europee.

REGNO UNITO

Inizialmente, dopo essere scese all’inizio di aprile, le assunzioni nel Regno Unito nel settore Recreation & Travel si sono avvicinate ai livelli del 2019 una volta eliminate le restrizioni. Dopo una fase di stallo fino all’allentamento delle restrizioni all’inizio di maggio, il tasso di assunzioni è aumentato costantemente ed è ora al di sopra dei livelli pre-pandemici.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *