Arrivato il nuovo anno è già tempo di iniziare a programmare le vacanze guardando ai ponti 2024 che permettono di fare un weekend lungo sfruttando al meglio i giorni di ferie: le finestre di prenotazione si sono allungate ed è diventato indispensabile prenotare con ampio anticipo per trovare buone tariffe. I giorni festivi del 2024 non sono perfetti come quelli del 2023 che permettevano 10 ponti, e questo nonostante nel nuovo anno ci sia un giorno in più dato dall’anno bisestitle. Comunque i weekend del nuovo anno danno delle buone possibilità per ponti vacanzieri medio lunghi sopratutto in primavera per gli italiani: sono 7 le possibilità nel corso dell’anno nuovo di sfruttare le feste in calendario per brevi viaggi o short break. Complessivamente sarà possibile fare 7 long weekend per un totale di 23 giorni, ma prendendone al massimo 5 di ferie nei casi più fortunati. Vediamoli nel dettaglio, partendo ovviamente dal presupposto di un lavoro di ufficio che lasci libero il sabato e la domenica. Ecco quali ponti di vacanza ci sono nel 2024 (3 in meno di quelli del 2023 che abbiamo barrato):

1. Ponte dell’Epifania: 6-7 2024

Mentre il giorno di Capodanno capita di lunedì, l’Epifania 2024 cade di sabato e non consente di fare un ponte superiore ai due giorni

2. Ponte di Carnevale: 10-11-12-13 febbraio 2024

Il martedì grasso è festivo per le scuole, quindi è sfruttabile da chi ha figli e da chi insegna o lavora nei complessi scolastici. Con un solo giorno di ferie, viene fuori un bel weekend di 4 giorni in cui magari andare a visitare proprio una delle feste di carnevale più famose della penisola, come Venezia, Viareggio o Ivrea.

3. Ponte di Pasqua e Pasquetta: 31 marzo e 1 aprile 2024

Il classico ponte di Pasqua è il primo weekend lungo primaverile che probabilmente vedrà il pienone di italiani sulle strade: 3 giorni di vacanza senza giorni di ferie da chiedere.

4. Ponte della Liberazione: 25-26-27-28 aprile 2024

Con la festa della Liberazione che cade di giovedì, quello aprile è un mese ricco di possibilità di vacanza. Con un solo giorno di ferie si può fare un weekend lungo di 4 giorni, magari in una capitale europea dove non hanno la nostra festività e i negozi son tutti aperti. E con un paio di giorni in più si può fare una vacanza lunga col 1° maggio

5. Ponte del primo maggio 2024

La festa dei lavoratori cade di mercoledì in mezzo alla settimana, per cui occorrono due giorni di ferie per sfruttare il ponte nel weekend precedente o in quello successivo. Questo però è anche il periodo in cui chi può concedersi una vacanza lunga che potrebbe partire sfruttando il ponte della liberazione: dal 25 aprile al 1° maggio sono 7 giorni di vacanza chiedendone solo 3 di ferie.

6. Ponte del 2 giugno 2024

La festa della Repubblica 2024 quest’anno arriva di domenica e non consente un ponte

7. Ponte di Ferragosto: 15-16-17-18 agosto 2024

Il Ferragosto 2024 di giovedì consente un weekend lungo a chi non fa le ferie nel mese più caldo dell’anno, ma riesce almeno a staccare per 4 giorni con uno solo di ferie.

8. Ponte di Ognissanti: 1-2-3 novembre 2024

Il giorno di tutti Santi arriva di venerdì: non permette un ponte, ma un weekend lungo senza gioni di ferie sì.

9. Ponte dell’Immacolata: 7-8 dicembre 2024

La festa dell’Immacolata concezione è di domenica e non permette un ponte neanche ai milanesi che festeggeranno il patrono Sant’Ambrogio sabato 7.

10. Ponte di Natale: 25-26-27-28-29 dicembre 2024

Con Natale e Santo Stefano di mercoledì e giovedì si può fare un weekend lungo di 5 giorni con solo un giorno di ferie, molto comodo, anche se col rischio di trovare tutto chiuso. E con altri due giorni di ferie si arriva a una vacanza di 8 giorni fino al 1° gennaio 2025.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:
Un pensiero su “Ponti e Festività 2024: come fare 23 giorni di vacanza con solo 5 di ferie nel nuovo anno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *