Marriott rinnova lo storico Hotel Goldener Hirsch a Salisburgo

Hotel Goldener Hirsch, a Luxury Collection Hotel, Salzburg ha annunciato il termine di un’importante opera di ristrutturazione del valore di 30 milioni di euro. Lo storico hotel di Salisburgo, risalente al 1407, entra così in una nuova era all’insegna del lusso, pur non dimenticando la tradizione: le 70 camere e suite, così come le aree comuni dove viene custodita una collezione di antiquariato con una storia di 612 anni, sono state ridisegnate in modo da attribuire un tocco moderno alla struttura in stile country house.

“Con un’eredità di oltre sei secoli di servizio impeccabile, il rinnovo di Hotel Goldener Hirsch, a Luxury Collection Hotel, Salzburg dona un look moderno a questa icona dell’ospitalità, continuando a celebrare la sua autenticità e il suo patrimonio, ha dichiarato Jenni Benzaquen, Vice President, Luxury Brands – Europe, Marriott International, che aggiunge “Il meticoloso processo di rinnovamento di questa leggendaria dimora mette in risalto la sua unicità e, allo stesso tempo, valorizza il servizio leggendario e l’offerta epicurea contemporanea”.

A lungo considerato un’icona di Salisburgo, Hotel Goldener Hirsch è simbolo dell’ospitalità e del fascino austriaco. Situato a pochi passi dalla casa natale di Mozart, Hotel Goldener Hirsch si è da sempre contraddistinto per essere un punto di riferimento culturale. Oggi, nella scenografica hall, antico e moderno vanno di pari passo, tra arcate, dettagli in pelle, mobili e oggetti di artigianato, come il desk della reception intarsiato a mano e la bacheca portachiavi in legno, cimelio di famiglia.

Le 64 camere e le sei suite dell’hotel sono state a lungo caratterizzate da un design classico, in linea con il resto dell’edificio. Con il rinnovo, questa preziosa autenticità non viene persa, anzi, viene valorizzata: il pavimento in legno massiccio, ad esempio, viene messo in risalto grazie a una palette blu fiordaliso e bianco antico, mentre tappeti, tende e fodere presentano stampe realizzate a mano dal designer austriaco Jordis. I bagni delle suite godono di ampi spazi arredati con ampie vasche da bagno, accessori in bronzo, le docce a pioggia e infissi di porcellana. Soggiornando all’Hotel Goldener Hirsch gli ospiti potranno assaporare l’atmosfera quattrocentesca e, allo stesso tempo, tutti i comfort moderni.

Esperienze gastronomiche rielaborate

Il pluripremiato Restaurant Goldener Hirsch rappresenta una pietra miliare della tradizione culinaria salisburghese. Caratterizzato da un soffitto a volta e da servizi in ceramica con decorazioni in rilievo, il ristorante è stato rinnovato grazie all’introduzione di una cucina all’avanguardia firmata Lohberger e alla progettazione di un’ampia reception accessibile agli ospiti sia da Getreidegasse che da Karajanplatz. L’Executive Chef Martin Bednarik unisce i sapori tradizionali con tocchi contemporanei, soddisfando anche i palati più esigenti. Il nuovo menù si basa sulla rivisitazione della cucina, abbinando ingredienti regionali e tecniche all’avanguardia. Il sontuoso Goldener Hirsch Bar, ora dotato di arredi moderni e controsoffitti di lusso, è il posto giusto per gustare cocktail d’autore – tra cui il signature Susanne – nonché un’ampia selezione di ottimi vini austriaci da degustare nel cortile interno.

Una storia di celebrazioni memorabili

Da sempre location ideale per incontri e festeggiamenti, l’hotel continua a rappresentare la cornice ideale per grandi e piccole occasioni, grazie alle sue cinque sale riunioni, dall’ampio Pink Salon di 55 m2 ad ambienti più raccolti come il Green Salon. Cene intime possono essere ospitate al Wine Cabinet, una nuova sala da pranzo privata arredata in stile vintage. Per le grandi feste, fino a un massimo di 100 ospiti, si consiglia l’Hunting Salon o la biblioteca.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *