American Airlines e Boom Supersonic hanno annunciato il 16 agosto 2022 l’accordo per l’acquisto di 20 aeromobili Overture, con un’opzione per altri 40. American ha versato un deposito non rimborsabile per i primi 20 velivoli. Si prevede che Overture possa trasportare i passeggeri a una velocità doppia rispetto agli aeromobili commerciali più veloci di oggi. L’Overture di Boom Supersonic introdurrebbe un nuovo importante vantaggio in termini di velocità nella flotta di American, che attualmente è la più giovane ed efficiente tra i vettori statunitensi. Secondo i termini dell’accordo, Boom deve soddisfare i requisiti operativi, di prestazione e di sicurezza standard del settore e le altre condizioni consuete di American prima della consegna degli Overture.

Overture è stato progettato per trasportare 65-80 passeggeri a una velocità di Mach 1,7 sull’acqua, ovvero al doppio di quella degli attuali aeromobili commerciali più veloci, con un’autonomia di 4.250 miglia nautiche (oltre 6.800 Km). Ottimizzato per la velocità, la sicurezza e la sostenibilità, Overture è anche progettato per volare su più di 600 rotte in tutto il mondo impiegando meno della metà del tempo. Tra le tante opportunità, sarà possibile volare da Miami a Londra in poco meno di cinque ore e da Los Angeles a Honolulu in tre ore.

“Guardando al futuro, i viaggi supersonici saranno una parte importante della nostra offerta ai passeggeri”, ha dichiarato Derek Kerr, Chief Financial Officer di American. “Siamo entusiasti di come Boom darà forma al futuro dei viaggi, sia per la nostra compagnia che per i nostri passeggeri”.
“Siamo orgogliosi di condividere con American Airlines la nostra visione di un mondo più connesso e sostenibile”, ha dichiarato Blake Scholl, fondatore e CEO di Boom. “Crediamo che Overture possa aiutare American ad incrementare il suo vantaggio competitivo sul network, sulla fedeltà e sulla preferenza complessiva per la compagnia aerea, grazie ai benefici che derivano dal cambiamento di paradigma con il dimezzamento dei tempi di viaggio”.
Nel mese di luglio Boom ha annunciato il progetto di produzione finale di Overture, che dovrebbe prendere il via nel 2025 per trasportare i primi passeggeri nel 2029.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *