MSC Crociere lancia MSC for Me, avveniristico programma di innovazione digital che sarà portato a bordo di MSC Meraviglia, nave ultramoderna che sarà varata il prossimo 3 giugno, e progressivamente su tutte le altre navi della flotta MSC Crociere.

MSC Crociere sarà quindi la prima compagnia crocieristica in assoluto che ha investito ad ampio spettro per equipaggiare le proprie navi con le migliori tecnologie esistenti sul mercato – tra questi i dispositivi di wearable technology – che le renderanno del tutto simili a dellesmart-city”, con la complessità in più di trovarsi sul mare. Un progetto ambizioso avviato tre anni fa insieme a partner tecnologici di eccellenza mondiale come Deloitte Digital, Hewlett Packard Enterprise e Samsung, che dimostra l’attenzione di MSC Crociere per l’innovazione.

Con questo innovativo programma digital -sottolinea Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere –  miglioreremo ulteriormente, attraverso la tecnologia, l’esperienza in crociera sotto ogni aspetto: sarà come avere una sorta di aiutante personale che ti segnala solo le cose che realmente ti interessano, in base ai tuoi gusti e in base alla tua posizione in quel momento all’interno della nave”.

MSC for Me debutterà a bordo di MSC Meraviglia, la prima delle 11 unità in costruzione, che entrerà in servizio a giugno e che sarà dotata di 16.000 punti di connettività, 700 punti di accesso digitali, 358 schermi informativi e interattivi e 2.244 cabine dotate di tecnologia RFID/NFC. Il programma verrà poi implementato anche su MSC Seaside, che sarà battezzata a novembre di quest’anno.

I servizi MSC for Me

 + Navigation: il ‘digital way finder’ aiuterà gli ospiti ad orientarsi sulla nave e informarsi su cosa accade a bordo, oltre a sapere in tempo reale, ad esempio, dove si trovano precisamente i propri figli.

+ Concierge: per prenotare in ogni momento e senza code servizi a bordo, ristoranti, escursioni e molto altro ancora. In tempo reale e a qualsiasi ora del giorno e della notte.

+ Capture: una tecnologia immersiva per scoprire in anteprima le escursioni attraverso la realtà virtuale e una galleria di schermi per proiettare il diario di viaggio di ogni singolo ospite, da poter condividere in tempo reale.

+ Organiser: uno strumento di pianificazione per gli ospiti per effettuare il check-in con il proprio dispositivo mobile, prenotare escursioni, posti a sedere per spettacoli, oppure il miglior tavolo al ristorante prima di imbarcarsi o direttamente a bordo.

+ TailorMade: un consulente personale digitale in grado di fornire consigli di viaggio su misura in base alle preferenze degli ospiti. Il riconoscimento facciale intelligente consentirà al personale di bordo di prendersi cura degli ospiti in maniera altamente personalizzata. I bracciali interattivi (per adulti e bambini) connetteranno gli ospiti ai servizi della nave fornendo consigli e informazioni geolocalizzate attraverso 3.050 trasmettitori bluetooth.

Il piano industriale

Il piano industriale della compagnia prevede l’arrivo di tre nuove classi di navi appartenenti a tre nuovi prototipi entro il 2026 per un investimento complessivo di 9 miliardi di euro

Con questo avveniristico programma ci siamo posti l’obiettivo di consentire agli ospiti di connettersi con la loro esperienza di vacanza ideale grazie a una tecnologia all’avanguardia appositamente progettata per soddisfare ogni loro esigenza, indipendentemente dall’uso che vorranno fare della tecnologia in viaggio” ha spiegato Luca Pronzati, Chief Business Innovation Officer di MSC Cruises.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *