Il 2024 si prospetta come un altro anno di successi per MSC Crociere, terza compagnia a livello globale e leader di mercato nel Mediterraneo. Sotto la guida del Managing Director Leonardo Massa, la compagnia prevede di raggiungere un nuovo picco di movimentazione passeggeri in Italia, con 4,2 milioni di persone rispetto ai 4 milioni del 2023, segnando un aumento del 5%. Questo risultato sarà ottenuto attraverso 1.075 scali e l’operatività di 16 navi nei 14 porti italiani lungo le coste del Belpaese, su un totale di 22 navi nella flotta complessiva.

Leonardo Massa, nella consueta conferenza stampa di inizio anno a Milano, ha sottolineato l’importanza strategica dell’Italia per MSC Crociere, evidenziando il significativo impatto economico del settore crocieristico nel paese, generando circa 15 miliardi di euro e fornendo lavoro a oltre 125.000 persone. E ha ribadito come l’Italia sia un punto di riferimento per la crocieristica, sia per le compagnie di navigazione che per la cantieristica. L’anno scorso infatti gli italiani che hanno scelto una vacanza in nave sono stati circa 1,1 milioni, dati che la CLIA dovrebbe confermare a giorni, superando il record di 920 mila fatto segnare nel 2019. Massa ha inoltre menzionato gli investimenti della compagnia nella costruzione di sei navi “Explora Journeys” con Fincantieri, stimati intorno a 3,5 miliardi di euro, con un impatto positivo sull’economia nazionale e la creazione di numerosi posti di lavoro.

La conferenza stampa è anche stata l’occasione per presentare la nuova brand campaign globale della Compagnia “In viaggio verso la Bellezza” – realizzata con l’agenzia Dentsu Creative Italy – basata sui tre pilastri delle esperienze in crociera, azioni responsabili e meraviglie autentiche. Come ha spiegato il direttore marketing Andrea Guanci, lo spot incoraggia il pubblico a scoprire la bellezza delle crociere in modo più consapevole attraverso un profondo rispetto per l’oceano, il pianeta e l’ambiente. La bellezza, voce narrante, invita il pubblico ad immergersi alla scoperta delle destinazioni del mondo, della natura e delle meravigliose esperienze a bordo e a terra.

La campagna sarà attiva in oltre 30 paesi in tutto il mondo e prevede il coinvolgimento di un mix di canali tra cui TV, out of home, stampa, digitale e social media. La nuova campagna è stata filmata dal regista australiano Kiku Ohe, conosciuto per la sua capacità di creare narrazioni visive avvincenti, i suoi lavori sono famosi per il loro pathos e per il coinvolgimento dello spettatore. La produzione è firmata da Birth. Lo spot TV è stato girato a bordo di MSC World Europa, una delle 22 moderne navi di MSC Crociere e la prima nave della flotta ad essere alimentata da gas naturale liquefatto (GNL), dotata delle più recenti tecnologie ambientali. 

Il direttore commerciale Luca Valentini ha invece presentato le novità della programmazione crocieristica 2024/2025, con un focus sugli itinerari nei Caraibi, Nord Europa, Medio Oriente e Mediterraneo. Tra le principali novità, il ritorno di MSC Crociere nel porto di Cagliari e la conferma di importanti scali già serviti nel 2023. L’azienda ha ribadito il suo impegno per l’espansione della flotta, con l’arrivo nel 2025 di MSC World America, la seconda nave della classe World e la terza della compagnia alimentata a Gnl, che avrà come homeport PortMiami. Valentini ha inoltre ricordato la partenza della nuova promo Ricarica d’Estate, con tariffe scontate su tutte le navi e su tutti i prodotti.

Condividi:

Di Domenico Palladino

Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia, poi ceduto a Quine - LSWR edizioni. Per contattarlo: domenico.palladino@qualitytravel.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *