Fra Rimini e Bologna, a pochi chilometri dalla costa, esiste una Romagna sorprendente, dove un ambiente naturale unico dialoga con un patrimonio storico di grande fascino, dove il benessere offerto dai centri termali si accompagna a quello delle eccellenze enogastronomiche.
È la Romagna delle Rocche, adagiata sulla particolare dorsale rocciosa dello Spungone, che forma le colline romagnole da Bertinoro a Castrocaro Terme, passando da Meldola e Predappio e lambendo la pianura di Forlimpopoli, che propone un panorama fatto di colline coperte di vigneti, borghi suggestivi, punteggiato da castelli merlati, torrioni imponenti e vestigia di fortezze.
E si chiama proprio “Rocche di Romagna“, il nuovissimo progetto di marketing territoriale e promozione turistica nato dall’alleanza fra i Comuni di Bertinoro, Castrocaro Terme Terra del Sole, Forlimpopoli, Meldola, Predappio, e con il sostegno della Regione Emilia Romagna.
L’obiettivo principale di “Rocche di Romagna” è quello di valorizzare questo particolare ‘spicchio’ della Romagna e promuoverne l’attrattività turistica e commerciale, facendo scoprire le molteplici opportunità a disposizione dei visitatori, e in particolare di chi ama il turismo ‘lento’: paesaggi suggestivi, borghi e cittadine di epoche diverse, sorgenti termali per concedersi momenti di benessere e relax, un calendario di eventi stimolanti, itinerari studiati ad hoc per chi va in bicicletta o ama il trekking. E, naturalmente, le Rocche.

Il progetto Rocche di Romagna

Per sviluppare il progetto “Rocche di Romagna” e raggiungerne gli obiettivi, sono stati messi a punto vari interventi per favorire la conoscenza del territorio.

Fra gli strumenti realizzati, a disposizione dei visitatori:

  • un video sulle Rocche di Romagna e una serie di altri video dedicati alle singole Rocche e alle attrattive specifiche di ogni borgo;
  • un opuscolo in doppia lingua come guida del territorio;
  • il portale turistico rocchediromagna.it.

Il maggio delle Rocche

Il progetto Rocche di Romagna sarà lanciato a maggio con una serie di iniziative che animeranno le Rocche nei diversi weekend del mese: degustazioni, visite guidate, spettacoli musicali e incontri culturali, laboratori ed escursioni guidate…

Questo il calendario:

· 6-7-8 maggio – Bertinoro

· 7-8 maggio – Castrocaro Terme

· 14-15 maggio – Forlimpopoli

· 22 maggio – Predappio Alta

· 29 Maggio – Meldola

Questo mese di eventi focalizzati sulle Rocche sarà il preludio del ricco calendario di manifestazioni che si svolgono nel territorio delle Rocche di Romagna nel corso dell’anno, e in particolare nei mesi estivi. I programmi dettagliati saranno pubblicati a breve sul sito rocchediromagna.i

Un goloso itinerario fra cibo e vino

Per gli amanti della buona cucina, la Romagna delle Rocche squaderna un goloso menù di vini e prodotti tipici tutti da scoprire. E come potrebbe essere diversamente, nella terra di Pellegrino Artusi, padre della gastronomia italiana secondo il quale mangiare bene è un’arte?

Regina indiscussa della tavola la pasta fresca – rigorosamente tirata a mano – nelle sue svariate versioni. Irresistibile, anche come cibo di strada, la fragrante piadina accompagnata dai salumi e dai formaggi locali, come lo Squacquerone Dop.

Di tutto rispetto, poi, la produzione enologica. Grazie alla peculiare composizione del suolo e al microclima, questo si rivela un terroir perfetto per la produzione di vini eccellenti, primi fra tutti Albana e Sangiovese, che ogni località si declina in modo peculiare. Per sperimentarlo basta fermarsi in una delle tante cantine e locali che si incontrano nel territorio.

D’altro canto è sempre più importante anche la produzione di olio d’oliva biologico di eccellente qualità.

Eventi per tutto l’anno

In ogni periodo dell’anno la Romagna delle Rocche propone ai visitatori un fitto calendario di eventi di richiamo. Ne ricordiamo alcuni fra gli eventi principali:

· La Festa Artusiana di Forlimpopoli, che quest’anno torna a fine giugno e per una settimana propone innumerevoli stand gastronomici e cene a tema, oltre che iniziative culturali dedicate al grande Pellegrino Artusi.

· L’evento ROCCAmbolesca che verso la fine di agosto, fra artisti, mostre e bancarelle, ridona vita e visibilità all’antica rocca di Meldola.

· La Festa dell’Ospitalità con la quale Bertinoro fa rivivere, nel primo weekend di settembre, il rito medievale dell’accoglienza con un programma intenso di iniziative e proposte all’insegna della cultura, buona tavola e del buon vino.

· Il Palio di Santa Reparata che, sempre nel primo weekend di settembre, anima il borgo di Castrocaro Terme e Terra del Sole fra rievocazioni storiche, arcieri e musica.

· La Tre giorni del Sangiovese che all’inizio del mese di ottobre anima le vie di Predappio per far degustare l’importante produzione vitivinicola del territorio.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *