Palladium Hotel Group ha esposto un bilancio positivo del 2022 a FITUR, dopo aver chiuso l’anno con un fatturato di 948 milioni di Euro, con un incremento del +113% di entrate rispetto al 2021, e un +26% in più rispetto al 2019. Inoltre, il gruppo ha aumentato l’ADR del +29%, e il REVPAR del +16% rispetto al 2019. La società, che appartiene al Grupo Empresas Matutes ha anche annunciato importanti novità, come l’apertura del suo primo hotel a Venezia e la ristrutturazione di diverse strutture in Europa e in America.
“Continuiamo a consolidare la ristrutturazione effettuata nel 2020, con la quale abbiamo separato l’operatore alberghiero Palladium Hotel Group dal resto delle società del Grupo Empresas Matutes. – ha spiegato il Presidente di Palladium Hotel Group, Abel Matutes Prats – “Siamo soddisfatti di questi ottimi risultati, frutto dell’evoluzione degli hotel di recente apertura, così come dell’impegno per migliorare l’esperienza del cliente, ma anche i nostri processi interni e, di conseguenza, la redditività della nostra gestione”.

Jesús Sobrino, CEO di Palladium Hotel Group, ha ribadito che parte del successo dei risultati si deve al consolidamento di hotel come Grand Palladium Sicilia Resort & Spa, Palladium Hotel Menorca, Only YOU Hotel Valencia e Only YOU Hotel Málaga, aperti nel 2021, nonché dell’ottima accoglienza ricevuta da TRS Ibiza Hotel e Hard Rock Hotel Marbella, inaugurati nel 2022. Inoltre, una delle pietre miliari dell’anno è stata l’assegnazione della prima Stella MICHELIN al ristorante BLESS Hotel Ibiza, Etxeko Ibiza by Martín Berasategui.

Il bilancio del 2022 evidenzia anche l’alleanza commerciale con Registry Collection Hotels di Wyndham Hotels & Resorts, attraverso la quale Palladium Hotel Group ha rafforzato la propria distribuzione e aumentato la propria capillarità in un mercato strategico come gli Stati Uniti, realizzando sinergie tra Palladium Rewards e Wyndham Rewards®, uno dei programmi di fidelizzazione più solidi e riconosciuti del settore con quasi 100 milioni di iscritti.

Sobrino prevede buoni risultati per il 2023: “Nel 2022 siamo riusciti a superare di gran lunga le cifre pre-pandemiche, e le previsioni per il prossimo anno sono positive, nonostante le sfide che il settore deve affrontare. Ci aspettiamo un anno di crescita moderata, durante il quale prevediamo di raggiungere per la prima volta il miliardo di Euro di fatturato”.

Vendita diretta e fidelizzazione

Per quanto riguarda la capacità di vendita diretta, area che la società continua a rinforzare, è stata raggiunta una quota di mercato del 32% nel 2022, e il 68% proviene dai clienti affiliati a Palladium Rewards. Questo programma ha duplicato il suo numero di soci nell’ultimo anno, incorporando in media 13.000 nuovi membri al mese.
Inoltre, Palladium Connect, programma di formazione rivolto ad agenti di viaggio e professionisti, ha raggiunto 53.000 membri, che con le loro prenotazioni hanno contribuito per oltre 50 milioni di Euro alla produzione annuale del gruppo.

Espansione e novità a Venezia

Palladium Hotel Group ha anche annunciato l’espansione internazionale del brand Only YOU Hotels per gestire, in leasing, un hotel che aprirà nel 2025 a Venezia. Sarà il primo hotel urbano del gruppo alberghiero in Italia. Si prevede di ristrutturare completamente la struttura esistente per trasformarla in un hotel a 5 stelle con 168 camere e varie aree di ristoro, tra cui una splendida terrazza.

Inoltre, Only YOU Hotel Sevilla aprirà le sue porte nel primo trimestre del 2024. La struttura è attualmente in fase di ristrutturazione completa per diventare un nuovo hotel a 5 stelle, che disporrà di 226 camere e di un’ampia gamma di ristoranti e spazi per eventi, tra cui un’ampia area esterna con piscina. Entrambi i progetti di interior design sono stati realizzati dal prestigioso studio internazionale di Lázaro Rosa-Violán.

Le novità non sono finite: Hard Rock Hotel Marbella aprirà l’area Oasis nel corso dell’anno, aggiungendo 174 camere, tra cui due nuove categorie, Rock Suite e Rock Star Suite. L’hotel aprirà anche la sua Rock Spa® e oltre 900 m2 di spazi per meeting. Inoltre, a partire da questa primavera, Hard Rock Hotel Marbella sarà aperto tutto l’anno.

Infine, Palladium Hotel Group è stato in grado di assicurare investimenti significativi da parte dei proprietari degli asset esistenti per la ristrutturazione e il rinnovamento degli hotel in Europa e in America. Questo budget ammonta a 160 milioni di Euro per progetti da realizzare tra il 2023 e il 2024. Così, dopo l’ampia ristrutturazione effettuata nel 2022 presso Grand Palladium Jamaica Resort & Spa, nel 2023 si procederà alla ristrutturazione di Grand Palladium Kantenah Resort & Spa, in Riviera Maya, e di Grand Palladium Palace Ibiza Resort & Spa, mentre nel 2024 è prevista la ristrutturazione degli hotel in Messico e a Punta Cana.

Corporate Social Responsibility e sostenibilità

Palladium Hotel Group ha recentemente annunciato il rafforzamento dell’area CSR con l’assunzione di Gloria Juste, Corporate Sr. Director of Social Responsibility. L’obiettivo è promuovere un interesse genuino per i progetti con impatto concreto e positivo sulle persone. In breve, Palladium Hotel Group pone l’accento sulla “S” di Social.

D’altra parte, nell’ambito delle Risorse Umane, Palladium Hotel Group ha annunciato la sua certificazione come Top Employer per il terzo anno consecutivo in tutti i Paesi in cui opera: Spagna, Italia, Messico, Repubblica Dominicana, Giamaica e Brasile.

In termini di sostenibilità, Palladium Hotel Group ha onorato l’impegno acquisito nel 2022, specificando che il 55% del consumo energetico globale dell’azienda proviene da fonti rinnovabili, attraverso garanzie di origine o pannelli fotovoltaici per l’autoconsumo. Inoltre, il gruppo ha annunciato che il 100% dell’energia consumata nei suoi hotel in Europa, Messico e Brasile proviene da fonti rinnovabili.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *