PLAY, compagnia aerea low-cost islandese, volerà dall’aeroporto G. Marconi di Bologna all’aeroporto Keflavík di Reykjavík a partire dal prossimo 7 giugno. La rotta, operativa nei giorni di martedì e sabato, sarà servita con un aeromobile A321neo, e rappresenta il primo volo del vettore dall’Italia.

Fondata nel 2019, PLAY ha lanciato i suoi primi voli nell’estate 2021 con un collegamento tra la capitale islandese e Londra. Per l’estate 2022 la compagnia prevede di operare voli dall’Islanda per 26 destinazioni in Europa e negli Stati Uniti servendosi di una flotta di 6 aeromobili della famiglia A320.
“In PLAY, il nostro obiettivo è quello di rendere i voli alla portata di tutti, e di offrire ai nostri passeggeri un’esperienza di viaggio piacevole e senza pensieri. Sicurezza, prestazioni, semplicità e convenienza sono nel nostro DNA”, ha affermato Birgir Jónsson, CEO di PLAY. “In Islanda c’era bisogno che una nuova compagnia low-cost si affacciasse sul mercato. E’ inutile dire che lanciare una compagnia aerea durante una pandemia globale non è stato facile e siamo preparati a eventuali battute d’arresto o cambiamenti nella nostra pianificazione dei voli, tuttavia, guardiamo al futuro dell’aviazione con ottimismo”, ha aggiunto Jónsson.
Il nuovo collegamento da Bologna per Reykjavík permetterà ai turisti italiani di visitare un paese unico dalla natura spettacolare, come la misteriosa spiaggia di sabbia nera di Vik, la cascata di Gullfoss, la stazione termale geotermica di Geosea o la spiaggia di Rauðisandur. Viceversa, i turisti islandesi potranno approfittare del volo per scoprire, ad esempio, Bologna, l’Emilia Romagna e la riviera adriatica.

Il volo sarà operativo come segue:

A partire dalla mezzanotte del 25 febbraio 2022, tutte le restrizioni relative al COVID-19 in Islanda sono state revocate.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *