Riapre il 20 giugno il Preidlhof Luxury DolceVita Resort, Spa Destination 5 stelle immerso nella natura alle porte di Merano, nel cuore dell’Alto Adige. Una riapertura attenta a coniugare sicurezza con qualità. Del resto il Preidlhof è la prima e unica struttura al mondo ad aver ottenuto la certificazione ISO 17679, specifica per gli Hotel Wellness & Spa: un riconoscimento che certifica gli altissimi livelli di igiene, sostenibilità e qualità dei servizi. L’area benessere è sviluppata su oltre 5000 mq, con 10 piscine e vasche idromassaggio: la sua ampiezza e i generosi orari di apertura, dalle 7:00 alle 23:00, assicurano un distanziamento naturale, per momenti di relax all’insegna di sicurezza e serenità.

Molte le novità e i servizi attivati per andare incontro alle necessità di questo tempo: Preidlhof mette a disposizione della clientela test sierologici – eseguiti nella Preidl Med SPA in poche ore, certificati di tipo PCR per diagnosticare la positività al Covid o di tipo sierologico per la rilevazione degli anticorpi -, infusioni di vitamina C, incontri settimanali gratuiti con un pool di esperti di fama internazionale per affrontare stress e fragilità. L’obiettivo è cogliere l’occasione di una vacanza per una rigenerazione fisica e spirituale: il Transformational Wellness, ultima frontiera per i ricercatori del benessere olistico.

The “Preidlhof Way”: equilibrio tra benessere edonico ed eudemonico

Leader nel mondo per l’offerta di servizi benessere integrati e transformational retreats, il Preidlhof ha recentemente rinnovato la propria filosofia, grazie all’intervento di Patrizia Bortolin, Wellness Project Manager & Concept Designer. Dopo aver lavorato in tutto il mondo nelle più importanti strutture, nel 2019 arriva al Preidlhof con l’obiettivo di creare un concept innovativo, capace di attirare una clientela italiana e internazionale.

Nasce così The Preidlhof Way, un nuovo modello di esperienza per cui il soggiorno in hotel diviene occasione di trasformazione fisica e spirituale, attraverso il bilanciamento tra benessere edonico ed eudemonico, tra piacere e cura. Oltre a proporre programmi e rituali pensati per il benessere del corpo, la Bortolin ha costruito infatti una vastissima offerta di percorsi di conoscenza ed esperienze emozionali, finalizzati a migliorare il proprio stile di vita. Formazione e specializzazione hanno assunto un ruolo centrale, come in queste settimane, durante le quali il Preidlhof ha avviato per il proprio staff un corso in collaborazione con una professoressa di psicologia, psicoterapeuta ed insegnante di mindfulness, per accrescere ulteriormente le capacità dei terapisti di accogliere e trasformare il vissuto degli ospiti.

La nuova proposta di test sierologici, infusioni di vitamina C e incontri settimanali

A seguito del lockdown, la struttura ha integrato la propria offerta di Medical Spa, offrendo agli ospiti la possibilità di effettuare test di tipo sierologico IgM e IgG, con i risultati disponibili in pochi minuti. L’equipe di medici e specialisti propone inoltre infusioni di vitamina C fino a 7 mg – normalmente per via orale è possibile assumerne massimo 2 mg – al fine di rinforzare le cellule del sistema immunitario e ripristinare l’energia vitale.

L’hotel ha anche previsto una serie di incontri settimanali gratuiti per i propri ospiti, a cura del pool di esperti del Preidlhof, con l’obiettivo di curare ansie e fragilità emerse in questi mesi. Stefano Battaglia, insegnante di meditazione specializzato in Trauma Healing, guiderà verso il recupero da shock e traumi; il ricercatore in medicine antiche Martin Kirchler affronterà il tema “La nostra personalità e i 5 elementi della medicina tradizionale cinese”, Patrizia Bortolin e il Dr. Angerer, aiuteranno a ridurre lo stress psicofisico attraverso l’analisi della frequenza cardiaca, la psico-aromaterapia e lo yoga della risata.

La sicurezza della qualità

Il Preidlhof riapre garantendo un ambiente sicuro e protetto per far trascorrere ai propri ospiti una vacanza in totale serenità. Saranno accessibili tutti gli ambienti e servizi dell’hotel: dal ristorante gourmet all’area Spa, dai programmi benessere ai retreats, dalle classi fitness e yoga al ricco programma di escursioni.

Gli elevati standard di igiene sono stati ulteriormente aumentati: tutto il personale dell’hotel indosserà visiere e guanti e sarà sottoposto ogni due settimane a test di tipo sierologico, garantendo così un ambiente Covid-free. Le camere e le superfici delle aree comuni verranno sanificate ogni giorno; in tutte le zone dell’hotel saranno presenti distributori di gel igienizzante. Sarà inoltre sempre controllata la temperatura degli ospiti prima del check-in, dell’accesso alle classi, ai trattamenti e al ristorante.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *