Nonostante la Giordania sia un Paese stabile e moderato, la vicinanza geografica a Israele e le forti reazioni emotive suscitate dal drammatico conflitto in corso oltre confine, in Israele, Cisgiordania e Striscia di Gaza, sta spingendo molti turisti a posticipare o cancellare il loro viaggio in Giordania. Questo avviene senza reale necessità e senza che la Farnesina abbia emanato alcun avviso in questo senso: in questo periodo di alta stagione sta accogliendo migliaia di visitatori dall’Italia e da tutto il mondo, che si godono il viaggio senza alcun problema.

La Giordania è un Paese sicuro?

La Giordania continua a essere una destinazione turistica sicura e accogliente e per dimostrarlo, l’Ente del Turismo giordano, ha intervistato una serie di turisti che stanno visitando il paese in questi giorni: trovate di seguito i video.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *