È online la nuova release della piattaforma di Reisenplatz, la banca letti e metasearch broker di contratti alberghieri.  Una home graficamente più pulita e piacevole caratterizza la nuova versione che è stata arricchita di ulteriori funzionalità per le agenzie di viaggi.Tra queste, MyBook, il gestionale amministrativo, completamente rinnovato, che rende le agenzie più autonome e indipendenti su molte operazioni di back e front office. Con MyBook, ogni punto vendita può consultare le proprie prenotazioni, gestirle e modificarle fino a scaricare direttamente i voucher personalizzabili con il logo dell’agenzia. Come novità, i voucher dispongono di una mappa interattiva con QRCode per vedere dove, ad esempio, si trova l’hotel. Inoltre, la piattaforma si arricchisce di un nuovo tool dedicato alle agenzie di viaggi specializzate in Business Travel e non soltanto. Tra i servizi previsti in 4Business, la possibilità di prenotare le camere in autonomia, con il grande vantaggio di poter modificare direttamente i nominativi dei clienti. Per questo nuovo strumento, Reisenplatz si avvale soltanto di fornitori con contratti diretti con le strutture alberghiere, in modo da limitare i passaggi ed evitare errori nella trascrizione di nominativi o date, soprattutto nel caso di un viaggiatore d’affari che prenota principalmente sotto data.  

“Questo sarà un tool esclusivo limitato a una selezione di agenzie di viaggi che ne potranno testare la validità e che consentirà loro di ottimizzare tempi e passaggi” conferma Norman Tassin. Il Chief Commercial Officer di Reisenplatz sottolinea anche un altro punto di forza della piattaforma, vale a dire la prevenzione dall’overbooking. “Ogni camera prenotata su Reisenplatz viene verificata prima per via telematica e poi telefonicamente per avere la certezza sulla disponibilità di quanto prenotato. Sono funzionalità importanti che consentono di fare la differenza sul mercato – continua Tassin -. Così come è importante la nostra assistenza che è diretta, non affidata a call centre esterni, e operativa 7/7 e 24/24. Inoltre, vorrei sottolineare che la nuova Business Unit Gruppi, lanciata quasi un anno fa, è uno dei reparti che sta dando maggior soddisfazioni”. Creata per soddisfare una precisa esigenza delle agenzie di viaggi, che chiedevano conferme immediate e pricing corretto per prenotazioni di camere superiori alle 5 unità, di solito il massimo consentito dai sistemi classici di prenotazione, oggi vale il 25% del totale del fatturato di Reisenplatz. “I valori aggiunti sono i tempi di conferma di pricing e prenotazione gruppi fino a dieci camere entro le 24 ore: questo grazie agli accordi stipulati con DMC, Hotel e fornitori diretti che ci consentono di bloccare le camere e i costi in modo quasi immediato, con il vantaggio del cambio nome. Mediamente riceviamo tra le 20 e le 25 richieste giornaliere di prenotazione tra 10 e 25 camere per gruppi, di queste il 90% si converte in vendita. Tra le destinazioni più richieste, Europa, Stati Uniti e Nord Africa” conclude Tassin.  

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *