Scalo Milano apre le porte all’Hôtellerie con un ciclo di eventi

Scalo Milano Outlet & More, outlet cittadino a soli 15 minuti di Passante dal centro di Milano, annuncia un programma di eventi e appuntamenti dedicati al mondo dell’hôtellerie, rivolti a Direttori, Concierge e Guest Experience Manager dei principali hotel meneghini, durante i quali raccontare la realtà di Scalo Milano e affrontare temi legati al mondo del turismo per trovare nuove strategie di business e promuovere la formazione del settore. L’iniziativa si inserisce all’interno di una più ampia strategia dell’outlet che punta a consolidare i risultati ottenuti e che ad oggi hanno fatto registrare una crescita a doppia cifra del turismo internazionale, soprattutto extra Unione Europea. Nei soli mesi di Luglio e Agosto infatti, grazie all’afflusso di clientela straniera, è stato raggiunto il 33% del tax free 2019 annuale di Scalo Milano.

Daniele Rutigliano

Il primo appuntamento, organizzato grazie alla collaborazione di ADA Lombardia (Associazione Direttori d’Albergo), Fondazione Italia Cina, Tesla Owners e Where Milano in qualità di partner, si è tenuto la scorsa settimana ed ha visto la partecipazione di 20 Direttori delle più importanti strutture alberghiere della città di Milano. Gli ospiti, dopo un tour di Scalo Milano, hanno assistito a un talk all’interno del centro congressi F-Hub e a seguire hanno partecipato a una cena di gala tenutasi presso il ristorante Aromatica.

“È stato per noi di Scalo Milano un momento importante avere un parterre di Direttori d’Hotel d’eccezione e partner di spicco, a coronamento degli sforzi ed investimenti nel settore del turismo, e l’inaugurazione di un nuovo capitolo del dialogo iniziato con l’hôtellerie meneghina per lo sviluppo dell’incoming turistico. L’indotto turistico del canale hospitality è in costante crescita e rappresenta oggi il 70% dei flussi stranieri. L’evento stesso è stato un modo per ringraziare i Direttori della preziosa collaborazione”, spiega Daniele Rutigliano – Director of Tourism & Business Development di Scalo Milano Outlet & More.

“Quando mi hanno parlato di questa iniziativa per la prima volta, ho pensato che sarebbe stato interessante ma molto impegnativo riunire tutti i direttori di albergo. Ora però sono molto contenta di come siamo riusciti a organizzare la serata. Mi rendo conto che spesso noi direttori siamo presi da mille impegni e difficilmente riusciamo a partecipare a iniziative come questa o a promuovere nuovi prodotti e partnership. Eppure, se crediamo in una collaborazione, è importante che, noi per primi, lo trasmettiamo al nostro staff. È un nuovo inizio e spero di continuare a farlo in futuro”, afferma Sarah Abdel Masih – Direttore dell’Hotel dei Cavalieri e dell’Hotel The Square Milano e presidente regionale ADA Lombardia.

Tra temi toccati durante la serata, i più importanti sono stati quelli legati allo sviluppo ed espansione del turismo cinese, che negli ultimi 3 anni ha visto una crescita dei consumi interni raddoppiata, alle nuove frontiere del mondo del lusso, alle possibili sinergie tra il settore degli outlet e quello degli hotel in un’ottica di collaborazione e partnership per offrire ai turisti esperienze a valore, alla mobilità sostenibile per favorire i flussi turistici e ai pagamenti elettronici, driver differenziante per dialogare con l’Oriente. Infine, si è dibattuto del ruolo strategico della formazione e dell’aggiornamento costante di tutte le figure che, a vario titolo, ruotano attorno all’hôtellerie e al turismo per poter essere in grado di individuare subito nuove potenziali fette di mercato e fornire adeguati strumenti per poterle sfruttare.

Gli appuntamenti successivi saranno rivolti a Concierge e Guest Experience Manager e saranno organizzati nei prossimi mesi presso Scalo Milano.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *