Presentata oggi negli spazi innovativi di MR 91 una partnership esclusiva tra il network di agenzie di viaggi Bluvacanze e Vivere&Viaggiare e Disneyland Paris.
Come mai una partenrship con un parco a tema?
«Perché Disneyland Paris – come afferma Monica Astuti, country head di Disneyland Paris in Italia – non è più solo un parco di divertimenti ma una destinazione a tutto tondo, che accoglie un pubblico variegato e ampio – fatto di famiglie con bambini, certamente, ma anche di adulti, giovani coppie e gruppi di amici -, nei suoi 7 hotel, di cui uno 5 stelle riaperto a gennaio, tra parchi a tema, spettacoli, negozi, ristoranti. E una destinazione così completa e complessa richiede di essere venduta tramite agenti di viaggio preparati».
E perché scegliere proprio il gruppo Bluvacanze?
«Perché ci accomunano valori condivisi, – continua la manager – per la vocazione all’innovazione che contraddistingue il gruppo e per la capillare presenza sul territorio. Abbiamo l’obiettivo di lavorare insieme per comunicare al consumatore finale come mai prima d’ora grazie alla versatilità delle agenzie di viaggi del gruppo».
Tra le novità, il cambio di nome dei Walt Disney Studios, che diventano Disney Adventure World, e un nuovo show che andrà in scena a partire dal 25 maggio che interpreterà la storia di Alice in chiave moderna, con ballerini, acrobati ed equilibristi. Lo show si chiama Alice and the Queen of Hearts.
Tra le principali iniziative, la Disney Academy, rivolta agli agenti che devono diventare ‘Agenti esperti di Disneyland Paris’, «perché la formazione è uno dei principali asset su cui puntiamo».
Parallelamente, negli spazi tecnologici di MR 91, ci saranno eventi B2B e B2C, e le agenzie saranno personalizzate e tematizzate. Iniziative che coinvolgono tutte le agenzie Bluvacanze, che sono 300, e le 600 agenzie affiliate Blunet, e che includono anche fam trip dedicati. Parallelamente si punta sui social, e a questo proposito due giovani Content Creator, scelti fra una trentina, sono stati già inviati sul posto per condividere le loro emozioni con un pubblico giovane (notare che nella sede di Bluvacanze di viale Monte Rosa ci sono schermi verticali dedicati proprio ai social).
Domenico Pellegrino, CEO del Gruppo Bluvacanze ha dichiarato: «Riteniamo Disneyland Paris un partner d’eccezione, non solo per la storia e i valori del brand, ma per la qualità del suo sistema d’offerta, la competenza professionale ed il fortissimo orientamento alla soddisfazione del cliente. Siamo felici di collaborare con loro nel divulgare e promuovere una soluzione di vacanza ad altissima gratificazione per i nostri viaggiatori».

Monica Astuti di Disneyland Paris e Domenico Pellegrino Ceo di Bluvacanze

Autore

  • Roberta F. Nicosia

    Laureata in Geografia, giramondo e appassionata di fotografia, Roberta F. Nicosia parla quattro lingue ed è la nostra inviata speciale. A dieci anni, complice la copia di National Geographic che ogni mese trovava sulla scrivania e i filmini Super8 del papà, sapeva già dove erano il Borobudur, Borocay o Ushuaia e sognava di fare il reporter. Sono suoi quasi tutti gli articoli sulle destinazioni e le foto apparsi sul nostro Magazine. Dopo una parentesi con ruoli manageriali nel campo della comunicazione e dell’advertising, si è dedicata alla sua vera passione e negli ultimi vent’anni ha collaborato con riviste leisure come Panorama Travel, D di Repubblica, AD, specializzandosi poi nel MICE con reportage di viaggio, articoli su linee aeree e hotellerie. È stata caporedattore e direttore di diverse riviste di questo settore, e ha pubblicato una trentina di Guide Incentive con la collaborazione degli Enti del Turismo italiani.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *