Si appresta a superare i 60 milioni di euro il reparto biglietteria voli gruppi e individuale del Gruppo Volonline.
“Abbiamo registrato una crescita del 30% del giro d’affari rispetto al 2022, un risultato importante grazie all’impegno e alla competenza di Giorgia Cambielli e Olga Voitenco, rispettivamente responsabile biglietteria gruppi e biglietteria individuale. Due professioniste che, affiancate dai loro team rispettivamente di tre e quattro persone, sono oggi punto di riferimento per le agenzie di viaggi e problem solver in caso di necessità” commenta Luigi Deli, Founder e CEO del Gruppo Volonline.

Tariffe concordate con i principali vettori aerei così come esperienza ed empatia con la rete vendita sono alla base del reparto biglietteria, con una crescita che interessa tutti i brand tour operator del Gruppo, che possono beneficiare di un prodotto di qualità a prezzi competitivi sul mercato.

“Il reparto biglietteria gruppi dedicato a business e incentive travel è stato creato nel 2018. Dopo il periodo di stop dovuto alla pandemia, già nel 2022 il business è ripreso in modo evidente e oggi stiamo lavorando a pieno ritmo. In particolare, i viaggi incentive hanno avuto un’ulteriore spinta proprio nella scorsa estate, con conferme per eventi in tutt’Italia, ma anche in destinazioni lontane come Dubai, Singapore, Repubblica Dominicana (Punta Cana), Rio de Janeiro e Tokyo” commenta Giorgia Cambielli.

“Per quanto riguarda la biglietteria voli individuale, gli agenti di viaggi apprezzano la nostra capacità di risposta in tempi brevi con soluzioni mirate per i loro clienti. In queste ultime settimane stiamo osservando una forte domanda di voli per gli Stati Uniti, destinazione che, più di altre, è in crescita sul mercato italiano” aggiunge Olga Voitenco, responsabile biglietteria individuale.

L’aumento del 30% di biglietti aerei venduti corrisponde a oltre 125.000 passeggeri. Ben l’84% riguarda compagnie aeree IATA mentre il restante 16% è volato extra BSP come compagnie low cost e NDC (New Distribution Capability).

Per quanto riguarda le tipologie di prenotazione, la crescita del 15% riguarda il consolidato tramite GDS (Sabre, Amadeus e Galileo) mentre ben del 37% cresce Volonclick che sulla piattaforma offre un sistema di multi GDS facilitato con un’interfaccia semplice da utilizzare e sempre più apprezzato dagli agenti di viaggi.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *