Il gruppo LATAM ha diffuso nei giorni scorsi le sue linee guida per il 2024, che includono proiezioni operative e finanziarie. Il gruppo stima una crescita per il prossimo anno nel suo traffico passeggeri tra il 12% e il 14% (misurata in posti-chilometro disponibili – ASK), prevedendo di superare i livelli di ASK del 2019 durante il primo trimestre del 2024. Nel caso del mercato interno brasiliano, si prevede che la crescita sarà tra il 7% e il 9%.
Le filiali di LATAM Cargo stimano una crescita tra il 10% e il 12% nelle loro attività (misurata in tonnellate-chilometro disponibili – ATK). Ad oggi, le filiali di LATAM Cargo dispongono di 19 aerei cargo, completando così il piano di flotta annunciato nel 2021 e rafforzando la propria posizione come il più grande gruppo di aerei cargo in America Latina.
Dal punto di vista finanziario, il gruppo prevede per il 2024 un EBITDAR adjusted record tra 2,6 miliardi e 2,9 miliardi di dollari.

“Le proiezioni del gruppo LATAM per il prossimo anno riflettono una forte performance operativa e finanziaria, nonché la competitività del gruppo”, ha dichiarato Ramiro Alfonsín, CFO di LATAM Airlines Group. Allo stesso tempo, il gruppo continua a ridurre la propria leva finanziaria netta (indebitamento finanziario netto/EBITDAR adjusted), prevedendo di chiudere il 2024 tra 1,8x e 2,0x. Questo rappresenta una diminuzione di circa il 50% rispetto al suo livello di leva finanziaria a seguito della sua uscita con successo dal Processo di ristrutturazione del capitolo 11. In termini di liquidità, LATAM presume di avere tra i 2,8 e i 3,0 miliardi di dollari per la fine del prossimo anno, oltre a mantenere la sua solida struttura di capitale.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *