La compagnia aerea Wizz Air prevede di aggiungere quattro nuovi aeromobili di ultima generazione Airbus A321neo alle sue basi italiane, con tre di essi destinati a Roma Fiumicino e uno a Milano Malpensa. Queste nuove aggiunte consentiranno l’introduzione di sei nuove rotte e un aumento delle frequenze su 17 rotte esistenti per i passeggeri italiani entro la prossima estate. L’investimento complessivo di Wizz Air in Italia ammonta a 400 milioni di euro.

Con queste nuove acquisizioni, Wizz Air avrà un totale di 14 aeromobili a Roma e 8 a Milano entro l’estate del 2024. La compagnia aerea offre già una vasta rete di quasi 230 rotte in oltre 40 paesi partendo dall’Italia, consolidando così la sua posizione come scelta preferita per i viaggiatori in cerca di connessioni in tutta Europa e oltre.
Le nuove rotte previste a partire dalla primavera-estate 2024 includono collegamenti da Roma Fiumicino a Berlino, Amburgo, Alicante e Copenaghen, e da Milano Malpensa a Parigi Beauvais e Tenerife. Allo stesso tempo, Wizz Air intensificherà i servizi su numerose rotte esistenti, collegando Roma a diverse città spagnole, britanniche, ceche, armeni, olandesi, giordane, egiziane, portoghesi, rumene e azere, e collegando Milano a destinazioni egiziane e saudite.

Questa espansione, che prevede quasi 1,5 milioni di posti aggiuntivi all’anno, testimonia l’impegno di Wizz Air per la crescita in Italia. Il CEO del Gruppo Wizz Air, József Váradi, ha dichiarato in una conferenza stampa a Roma che l’azienda sta consolidando la sua posizione di terza compagnia aerea più grande d’Italia attraverso questo investimento, offrendo opzioni di viaggio più convenienti e sostenibili e stimolando l’economia locale attraverso la creazione di migliaia di posti di lavoro diretti e indiretti.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *