Wizz Air ha annunciato che, sulla base del documento “Arrangement on Reallocation of Responsibility” (Accordo sulla riassegnazione delle responsabilità) firmato oggi tra l’Agenzia dell’Unione Europea per la Sicurezza Aerea (“EASA”) e la Direzione dell’Aviazione Civile di Malta (“CAD”), intende presentare una domanda per la concessione alla sua filiale maltese di un Certificato di Operatore Aereo (“COA”) presso l’EASA e di una Licenza Operativa (“OL”) presso la CAD.
In attesa della conferma del COA e dell’OL da parte dell’EASA e del CAD, Wizz Air Malta potrà iniziare a operare nell’ottobre 2022 con aeromobili immatricolati a Malta.
József Váradi, CEO di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare la nostra intenzione di stabilire una nuova filiale aerea a Malta. Wizz Air valuta costantemente la struttura della sua attività ed esplora le opzioni per stabilire nuovi COA e basi in Europa e altrove. Il successo della creazione di Wizz Air Malta nel corso dell’anno contribuirà a rafforzare la nostra forte posizione e a sostenere i nostri piani di espansione in Europa. Siamo ansiosi di lavorare con l’EASA e la CAA maltese per portare avanti questa richiesta”.
Patrick Ky, direttore esecutivo dell’EASA, ha commentato: “Questo sarà un nuovo passo nella già consolidata cooperazione tra l’Agenzia, la Direzione dell’aviazione civile maltese e Wizz Air. Questo nuovo assetto, in cui un gruppo gestirà più COA con sede in diversi Stati membri, ma sotto la supervisione della stessa Autorità competente, dimostra le possibilità offerte dal trasferimento di responsabilità all’EASA. Non vediamo l’ora di lavorare insieme al rilascio di questo nuovissimo COA e alle successive attività di supervisione”.

Il Capitano Charles Pace, direttore generale della Direzione dell’aviazione civile di Malta, ha aggiunto: “È un onore avere Wizz Air tra le compagnie aeree che hanno scelto Malta come una delle loro sedi principali. Il lavoro di squadra e l’approccio del CAD hanno dimostrato ancora una volta di essere una formula vincente. Vorrei cogliere questa opportunità per ringraziare il CEO e il Consiglio di Amministrazione di Wizz Air per la loro fiducia, e non vedo l’ora di lavorare con l’EASA e Wizz Air per il rilascio del COA e dell’AOL”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *