La cultura della birra in Belgio è profondamente radicata e ben esemplificata dalle oltre 1.600 etichette prodotte in oltre 430 birrifici distribuiti in tutto il paese. Questa tradizione secolare è stata riconosciuta come Patrimonio Mondiale dell’Unesco, e ora la città di Bruxelles celebra questa eredità con il Belgian Beer World, un’imponente struttura situata nell’iconico Palazzo della Borsa, che è stato restaurato con cura dopo tre anni di lavori.
Questo edificio storico, costruito alla fine del XIX secolo in stile neorinascimentale e decorato da un giovane Rodin, ha visto una trasformazione significativa, passando da sede del mercato azionario a un vivace centro culturale e artistico di 12.000 metri quadrati, che ha contribuito a rinvigorire il centro storico di Bruxelles.
Il piano terra dell’edificio, una volta riservato ai finanzieri, ora è accessibile ai visitatori da tutto il mondo. La magnifica scalinata che si affaccia su Place de la Bourse conduce alla galleria principale, che attraversa l’intero edificio e si apre dall’altro lato, a pochi passi dalla Grand Place. Durante il restauro, sono state restaurate le maestose colonne e la spettacolare cupola centrale, con l’aggiunta di nuove vetrate per favorire la luce naturale. Tra le novità, le terrazze che si affacciano sulla galleria, adornate da piante e composizioni floreali, e un’opera d’arte in granito rosa e mosaico che adorna il pavimento nel cuore della sala principale, creata dall’artista brussellese Valérie Mannaerts. La galleria è concepita come uno spazio accogliente, con un caffè e spazi espositivi per mostre, spettacoli e eventi.

I piani superiori del palazzo sono completamente dedicati al Belgian Beer World, un centro espositivo permanente sulla cultura della birra belga. Le mostre esplorano l’origine della birra belga, che risale al Medioevo, e la sua evoluzione nel corso dei secoli, rivelando i segreti tramandati di generazione in generazione. I visitatori possono interagire con il percorso di visita, che include laboratori e workshop, per comprendere le specifiche tecniche di fermentazione e il processo di produzione che conferiscono ai diversi tipi di birra belga i loro distinti aromi, sapori e colori. Gli ingredienti come il malto, il lievito e il luppolo possono essere toccati e apprezzati, mentre si esplorano le influenze dell’acqua sul prodotto finito.

Questo centro coinvolge circa un centinaio di produttori di birra provenienti da tutto il Belgio, compresi sia i nomi emergenti che quelli più consolidati. L’obiettivo non è quello di creare un semplice museo, ma piuttosto di offrire un’esperienza immersiva dedicata alla cultura unica della birra belga, con l’obiettivo di preservarne la specificità nel tempo.

La visita al Belgian Beer World può concludersi con una degustazione di birra presso il nuovo Skybar panoramico, situato su una terrazza di 350 metri quadrati che si trova sul tetto del Palazzo della Borsa. Con un bicchiere in mano, i visitatori possono brindare alla birra belga godendo della vista di Bruxelles.

Alla fine della visita, il Beer Shop offre l’opportunità agli appassionati e ai curiosi di portare a casa un ricordo della loro esperienza, scegliendo tra una varietà di souvenir. Inoltre, una scala conduce i visitatori nel sottosuolo, alla scoperta di Bruxella 1238, un sito archeologico che conserva i resti del monastero francescano su cui è stato costruito il Palazzo della Borsa.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *