Air Sénégal dà ora la possibilità alle agenzie IATA di richiedere l’apertura delle vendite a PCC di agenzie non-IATA con cui hanno una collaborazione.
Per ricevere l’autorizzazione, l’agenzia IATA deve necessariamente fare da garante sull’agenzia non-IATA e sarà ritenuta responsabile di eventuali ADM per danni o abusi quali:

  • mancanza di rispetto delle regole di emissione dei biglietti Air Sénégal
  • mancato utilizzo della funzionalità di auto-pricing e applicazione di tariffe manuali
  • creazione di prenotazioni fraudolenti, duplicate, fittizie e a scopo speculativo

In caso di azioni non conformi alle regole di emissione, Air Sénégal si riserva il diritto di togliere l’accesso alla disponibilità dei voli HC alle agenzie IATA e non-IATA non conformi, senza alcun preavviso.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *