Al Forte Village, destinazione nella destinazione nel cuore del Sud della Sardegna anche quest’anno le stelle nelle cucine dei 21 ristoranti del resort battono qualsiasi record. Giuseppe Molaro (1 stella Michelin) è la new entry alla guida del ristorante Belvedere di Villa del Parco (Leading Hotels of the World), sulla terrazza che fluttua tra le chiome di pini mediterranei secolari. Dai piedi del Vesuvio alla Sardegna più vera, porta la sua incondizionata passione per l’alta cucina contaminata. Cultore della materia prima e di una cucina territoriale e allo stesso tempo cosmopolita, l’evoluzione creativa degli straordinari prodotti locali è uno dei suoi cavalli di battaglia.
Tra le conferme blasonate, si parte con il tristellato Heinz Beck, padrone di casa al Beachcomber, un’altra delle location più spettacolari del resort, ripensato nei minimi dettagli per rispondere allo stile di uno degli chef più acclamati a livello mondiale. Proposte light per pranzo, gourmet per la cena, melodia dei suoi virtuosismi culinari, espressione dell’anima della cucina italiana e mediterranea, che spesso incontrano stili di Paesi lontani o si lasciano tentare da complesse lavorazioni che si traducono in pura semplicità per il palato.

Alla Terrazza San Domenico, solo 15 tavoli ‘quasi pieds dans l’eau’, incontriamo Massimiliano Mascia (2 stelle Michelin) – affiancato da una parte della brigata proveniente proprio dalla cucina di Imola -, che propone alcuni grandi classici del San Domenico come l’Uovo in Raviolo San Domenico con burro di malga Parmigiano dolce e tartufo di stagione”.
Rocco Iannone, invece, con il suo inconfondibile estro napoletano guida il ristorante Forte Gourmet affacciato sulla piscina Oasis, nel cuore del resort. Difendendo a spada tratta la tradizione e i processi di cottura semplici, senza possibili compromessi, è conosciuto come il ‘cuoco filosofo’ e si definisce uno chef controtendenza. Una delle sue frasi celebri è che l’estetica non va di pari passo con la bontà: “Un piatto buono non può essere bello!”

Dall’estremo nord torna anche Brian Bojsen, quartier generale del re del BBQ, sarà il Forte Bay dove un’imponente griglia a vista e l’utilizzo dei profumati legni del Mediterraneo, confermano il perfetto connubio tra l’arte del fògu sardo e i contrasti nordici.

Tra luglio e agosto tornano anche le serate sotto le stelle di Celebrity Nights sulla Terrazza del Forte Bay, da cui si può ammirare uno dei panorami forse più mozzafiato del resort, dove si alterneranno Michele de Blasio, Antonio Salvatore, Roberto Conti, Sandro Serva e un altro degli amici storici del Forte Village, Andrea Berton, con un menu che rivisita, utilizzando le preziose materie prime della Sardegna, alcuni dei piatti più rappresentativi del suo Ristorante Berton a Milano.

Un vero e proprio microcosmo enogastronomico – in cui troviamo oltre agli stellati una selezione di ristoranti per tutti i gusti, dal sardo, al brasiliano, al sushi, passando dal classico internazionale -, che quest’anno ha visto l’arrivo dell’Executive Chef Stefano Andreoli per la supervisione di tutti i percorsi food del resort.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *