Così come recentemente hanno operato la Lombardia e il Veneto, anche la regione Emilia Romagna ha indetto un bando per sostenere direttamente e con contributi a fondo perduto le imprese turistiche, in particolare le strutture ricettive, che intendono procedere con opere di riqualificazione della propria struttura.

Pur essendo meno generoso nella cifra massima del contributo, il bando dell’Emilia Romagna, le cui maggiori affinità sono riscontrabili in quello Lombardo, che ha da poco concluso la fase di presentazione delle domande, è più ampio nella gamma delle spese ammissibili in quanto include anche l’acquisto di terreni, la costruzione di edifici e spazia fino alle spese per la promozione e la comunicazione. Per tutti coloro che volessero partecipare è bene affrettarsi, dato che il termine per la presentazione delle domande è fissato per il prossimo 5 settembre. Di seguito il testo del bando e la nostra consueta scheda tecnica:

SCHEDA

Nome del bando

Bando per il sostegno degli investimenti delle imprese del turismo Emilia Romagna

Ente Erogatore

Regione Emilia Romagna

Cosa finanzia

Spese per:
• Acquisto di terreni e costruzione di edifici
• Acquisto di attrezzature e arredi
• Lavori di ristrutturazione e ammodernamento di strutture ricettive
• Spese tecniche e di progettazione
• Spese per la sicurezza e l’igiene
• Spese per la promozione e la comunicazione

Quanto finanzia

L’entità del finanziamento è pari al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di 200.000 euro.

Dotazione finanziaria

20 milioni di Euro

Chi finanzia

Strutture ricettive aventi le dimensioni di Micro, piccole, medie, abbiano sede operativa in Emilia Romagna.

Procedura Valutativa

La procedura di selezione delle domande e dei relativi progetti sarà di tipo valutativo a sportello e sarà effettuata, pertanto secondo l’ordine cronologico di presentazione dei progetti. Nel caso in cui due o più domande siano consegnate nello stesso momento temporale verrà data precedenza alla domanda che prevede l’investimento ammesso più elevato

Tempi di erogazione del bonus

L’erogazione del finanziamento avviene in due tranche: la prima pari al 70% dell’importo concesso e la seconda pari al 30% restante.

Termini di presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere presentate entro le ore 13.00 del giorno 5 settembre 2023.

Contatti

Chi desiderasse ulteriori informazioni può scrivere a danilo.molaschi@bookingmyhotel.it

Oppure prendere appuntamento online direttamente con questo link: https://calendly.com/bookingmyhotel/bandi

Tutta la documentazione del bando è visionabile al link: https://fesr.regione.emilia-romagna.it/opportunita/2023/sostegno-per-gli-investimenti-delle-imprese-del-turismo

Autore

  • Danilo Molaschi

    Danilo Molaschi è un architetto specializzato in economia e pianificazione urbanistica. Ha cominciato a lavorare con gli albergatori nel 2003, quando è diventato direttore dello sviluppo di business di Swisscom per l'Italia, entrando in contatto con i migliori imprenditori alberghieri italiani. Successivamente si è specializzato in servizi finanziari per albergatori, in particolare la locazione operativa e la finanza agevolata, diventando un consulente di direzione in grado di trovare i finanziamenti per far crescere economicamente le strutture alberghiere, realizzando i loro progetti, mantenendo un corretto e bilanciato controllo di gestione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *