AIM Consulting, società di consulenza strategica di AIM Group International, e Best Western Italia hanno siglato un accordo per la formazione degli hotel del gruppo dotati di spazi Mice e Meeting.

stefano remiddi
Stefano Remiddi, business partner di AIM consulting

A fine 2016, infatti, AIM Consulting ha infatti lanciato un innovativo progetto chiamato “Hotel MICE Academy” con l’obiettivo di offrire agli operatori del settore alberghiero legato al MICE un percorso di formazione mirato e lungimirante e a cui avevano già aderito catene di primo piano come Accor e NH Hoteles.

Anche Best Western Italia ha colto l’opportunità dedicando ai suoi alberghi affiliati un percorso formativo mirato ed esclusivo. Per il gruppo alberghiero infatti il segmento cresce e rappresenta sempre più un asset. Sono infatti oltre 100 gli hotel con spazi meeting e nella sede centrale è attivo un reparto dedicato alle aziende e a PCO per organizzare in breve tempo e con efficienza meeting e riunioni di lavoro.

Un primo incontro formativo si è svolto a Roma nel mese di maggio presso Best Western Globus Hotel. Esperti della meeting industry di varie divisioni in AIM Group hanno presidiato le sessioni alle quali hanno partecipato oltre 50 tra venditori e responsabili hotel.

Numerose le tematiche affrontate:

  • L’analisi delle tendenze attuali e future ed il loro risvolto sul settore hoteling, oltre che su alcuni aspetti etici, formativi e normativi del Client Life Science.
  • Case studies riguardo la gestione di piccoli e grandi eventi pharma, l‘individuazione di punti critici nell’attuale workflow con il conseguente processo di problem-solving e la tecnica dell’Improv Prototyping.
  • Differenti e funzionali le formule utilizzate per coinvolgere i presenti: sessioni plenarie intervallate da sessioni in breakout dove il percorso “Meeting” si separava da quello più interessato all’area “MICE”.

E ancora, attività di Caccia all’Errore, Team Building e racconti di esperienza vissuta in una sessione “AIM racconta AIM”, che sottolineava il punto di vista del Cliente diretto o del PCO e valutandone le possibili aree di miglioramento.

Come commenta Stefano Remiddi, Business Partner di AIM Consulting: “Attualmente appare vitale che il personale neo-assunto nel settore Hotel impari a focalizzarsi su temi fondamentali come la ricerca e la profilazione del cliente e la capacità di individuare i punti critici attuando processi efficaci di problem solving. Per il business success non bastano più solo le tematiche operative e gestionali”.

“La formazione continua destinata agli hotel è storicamente un asset per Best Western Italia – assicura Sara Digiesi Chief Marketing Officer di Best Western Italia – L’incontro con un partner come AIM ci ha consentito di inaugurare un nuovo ambito di attività nel Mice: settore in cui l’innovazione è essenziale per lo sviluppo. I nostri hotel hanno apprezzato l’opportunità e in particolare il focus sulla client retention, la gestione del processo e la guest relation”.

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *