Nuovo finanziamento per la scaleup BizAway, attiva dal 2015 nel settore del Business Travel, che, dopo due round da 2 e 2,5 milioni di euro nel 2020 e uno da oltre 10 milioni nel 2022, ottiene un finanziamento a medio termine di 10 milioni di euro da parte di Illimity.
“Siamo estremamente felici e grati per questo risultato che ci consentirà di rafforzarci e di innovarci ulteriormente – dichiara Luca Carlucci, CEO e co-founder di BizAway – Grazie a questo investimento, potremo infatti sviluppare nuove soluzioni a supporto delle grandi aziende con l’obiettivo di snellire le procedure legate ai viaggi di lavoro e offrire un’esperienza migliore e sempre più completa”.
La somma ottenuta avrà infatti l’obiettivo di rafforzare l’impegno di BizAway in ricerca e sviluppo di nuove tecnologie, come la sua ultima feature BizzyFlex, che offre la possibilità di cancellare qualsiasi prenotazione fino a tre ore prima della partenza, e di consolidare il posizionamento della realtà nel settore, grazie a nuove acquisizioni e partnership, sulla scia di quella recentemente conclusa con Telepass, che consente all’azienda di mobilità di offrire ai propri clienti “privati” l’inventario “Voli”, e dell’acquisizione del ramo business travel dell’agenzia NGT.

Il finanziamento a medio termine è stato erogato da illimity che ha deciso di supportare la scale up BizAway dopo averne analizzato i piani di crescita che puntano a sviluppare ulteriormente un modello di business tecnologico e disruptive in un settore maturo come il business traveling. Con questa operazione, la divisione Growth Credit di illimity – con il team guidato da Umberto Paolo Moretti – conferma la propria capacità di affiancare imprese innovative con alto potenziale di crescita con operazioni strutturate sulla base delle specifiche necessità.

I numeri di BizAway: oltre 200 dipendenti, otto sedi nel mondo e 1600 clienti

Con un fatturato triplicato solo lo scorso anno, che prevede di crescere oltre i 100 milioni di euro in breve tempo, BizAway conta oggi più di 220 dipendenti, con una crescita in termini di volume del +171% nell’ultimo anno, e otto sedi totali: tre in Italia (Spilimbergo, Milano e Padova), due in Spagna (Barcellona e Vigo), due in Albania (Scutari e Tirana) e una, inaugurata a marzo, negli Emirati Arabi (Dubai). Dalla sua nascita sono state registrate più di 1.500.000 prenotazioni che hanno permesso di risparmiare più di 15 milioni di euro alle oltre 1600 aziende clienti tra cui European Cricket, BDO, Vortice, Feltrinelli, Satispay, Perrigo, WeRoad, EJU, Talent Garden, Sielte, Venchi e Medici Senza Frontiere. A conferma del suo rapido sviluppo, la scaleup si è confermata per il terzo anno consecutivo “Leader della crescita” al 64° posto nella classifica stilata da Statista e Il Sole 24 Ore e una delle “Fastest growing company” al 301° posto nella classifica FT1000 elaborata dal Financial Times e Statista.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *