Da poco dopo le 14 dell’8 novembre 2023 il servizio di intelligenza artificiale generativa ChatGPT è andato offline: il down impediva al software di AI più famoso di rispondere agli input degli utenti. Ogni domanda riceveva un messaggio di errore su sfondo rosso che spiegava che qualcosa è andato storto e che se il problema persiste si può contattare l’help center all’indirizzo help.openai.com. Su status.openai.com è stata così aperta una segnalazione di guasto che poi è stata aggiornata quando i sistemi sono stati ripristinati.
I contenuti generati precedentemente durante il down erano comunque accessibili, ma non è stato possibile crearne di nuovi.

Aggiornamento: i sistemi sono tornati operativi dopo circa 90 minuti dalla segnalazione del guasto, limitando i danni dalle 5:42AM alle 7:16AM PT (dalle 14.42 alle 17.16 ora italiana) ma un nuovo guasto si è verificato alle 21.00 ora italiana e i sistemi sono di nuovo offline: i tecnici di OpenAI stanno lavorando a una soluzione ma segnalano che si stanno verificando down frequenti a causa di un attacco DDOS subito che coinvolge sia ChatGPT che le API.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *