modulo plf passenger locator form

Dal 24 maggio 2021 per entrare (o rientrare) in Italia è obbligatorio compilare il modulo digitale EU dPLF, o Passenger Locator Form. Il questionario va compilato con qualunque mezzo di trasporto si decida di entrare (o rientrare) nel nostro Paese, anche se si è residenti. Ci sono solo due casi in cui non è necessario riempire ed esibire il modulo: li trovate a fine articolo. L’Italia ha fatto da apripista nell’utilizzare questo nuovo standard che sarà adottato da tutta l’Unione Europea: il modulo di localizzazione del passeggero altro non è che un formulario digitale di autodichiarazione in cui inserire i propri dati di viaggio: potrà poi sia essere stampato da pdf che mostrato tramite smartphone su richiesta delle Autorità. Anche altri Paesi europei richiedono il PLF per l’ingresso, per cui è probabile che chi rientra in Italia abbia già dovuto compilare un PLF per uscire: più avanti trovate un elenco degli altri Paesi per i quali il Passenger Locator Form è obbligatorio.
Importante sapere che va compilato un solo modulo per ogni passeggero, eccezion fatta per i minori accompagnati che possono essere inclusi nel Plf di un genitore. Solo in casi eccezionali si potrà utilizzare come autocertificazione un modulo cartaceo che trovate tra alcuni paragrafi.
Per compilare il PLF, detto anche dPLF in quanto formato digitale, è necessario collegarsi al sito https://app.euplf.eu/#/ e scegliere la lingua italiana. Cliccando sul pulsante “Inizia qui” verrà richiesto di scegliere il Paese di destinazione (per ora disponibili Italia e Malta) e il mezzo con cui si viaggia: Aereo, nave, traghetto o mezzo di terra (auto, bus, treno).
A questo punto la procedura richiede un login: se non si ha username e password bisogna registrarsi per proseguire la compilazione, cliccando sul pulsante in basso “Registrati”. Verrà richiesto di inserire la propria email e due volte la password scelta. Se non si ha un indirizzo email, è possibile registrarne uno gratuitamente su moltissimi siti. Al proprio indirizzo email si riceverà un messaggio in cui confermare la registrazione e continuare a compilare il modulo PLF. Da qui verranno chieste informazioni personali, informazioni di viaggio, indirizzi permanenti e temporanei, i compagni di viaggio nonché il contatto di emergenza. Una volta inviato il modulo, il passeggero riceverà all’indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione, il dPLF in formato pdf e QRcode che dovrà mostrare direttamente dal suo smartphone (in formato digitale) al momento dell’imbarco. In alternativa, il passeggero potrà stampare una copia cartacea del digital PLF da mostrare all’imbarco. Il dPLF andrà inviato obbligatoriamente prima dell’imbarco. Quello per rientrare in Italia é compilabile anche diversi giorni prima se si hanno tutte le informazioni: sarà comunque sempre modificabile il campo relativo al numero di posto assegnato sul volo. Nei Plf di altri Paesi potrebbe essere richiesto un tempo specifico in cui compilare il questionario.
È necessario compilare un modulo per ciascun passeggero adulto; in caso di presenza di minori quest’ultimi potranno essere registrati nel modulo dell’adulto accompagnatore. In caso di minori non accompagnati, il PLF dovrà essere compilato dal tutore prima della partenza.

Istruzioni su come compilare il PLF digitale

Modulo PLF cartaceo

Cos’è il Passenger Locator Form e perché si usa

I Passenger Locator Forms (PLF) sono moduli utilizzati dalle Autorità Sanitarie nel caso in cui i passeggeri siano stati esposti ad una malattia infettiva durante un viaggio a bordo di qualsiasi mezzo di trasporto (nave, aereo, treno, autobus o automobile) al fine di facilitare il tracciamento dei contatti. Le informazioni fornite nei PLF possono essere utilizzate dall’Autorità Sanitarie dei Paesi di destinazione al fine di poter contattare rapidamente i passeggeri, con l’obiettivo di proteggere la loro salute e quella dei loro contatti, oltre che a prevenire l’ulteriore diffusione di malattie. La novità del PLF italiano è che è il primo in formato digitale, compilabile online su un sito che dovrebbe poi ospitare quelli di tutti i paesi europei. Al momento però solo Malta ha aderito allo standard e gli altri Paesi europei che chiedono il PLF hanno ciascuno un sito diverso di compilazione.

Quando il PLF non è obbligatorio

Il Passenger Locator Form per l’Italia non deve essere compilato da chi si sposta con mezzo privato e sconfina nei limiti dei 60 chilometri dalla residenza e per non più di 48 ore come accade per lavoratori frontalieri, o a turisti per brevi escursioni. Abbiamo quindi due casi:
1) Ai cittadini italiani la compilazione del Passenger Locator Form non e’ richiesta in caso di rientro nel territorio nazionale a seguito di permanenza di durata non superiore a quarantotto ore in localita’ estere situate a distanza non superiore a 60 km dal luogo di residenza, domicilio o abitazione, purche’ lo spostamento avvenga con mezzo privato.
2) Ai cittadini stranieri la compilazione del Passenger Locator Form non e’ richiesta in caso di permanenza di durata non superiore alle quarantotto ore in localita’ del territorio nazionale situate a distanza non superiore a 60 km dal luogo estero di residenza, domicilio o abitazione, purche’ lo spostamento avvenga con mezzo privato.

Quali altri Paesi Europei richiedono il PLF e dove si può compilare

Il modulo PLF, oltre che per il rientro in Italia è necessario anche per viaggiare in diversi altri Paesi europei: di seguito elenchiamo i Paesi Europei che richiedono la compilazione del PLF o altri moduli analoghi per entrare

Per ulteriori informazioni in questo articolo trovate un elenco dei Paesi per i quali è obbligatorio compilare il PLF all’andata e al rientro in Italia,i link dove farlo e altre informazioni su restrizioni di viaggio in vigore.

Condividi:
36 pensiero su “PLF – Passenger Locator Form: come compilare il modulo Eu PLF per entrare in Italia e in altri Paesi”
  1. Posso compilare il PLF per ll rientro in italia prima della partenza della vacanza di una settimana?
    grazie

  2. Sí, certo, anche un mese prima, poi all’interno del modulo si indicano le date di viaggio effettive. L’importante é che non avvengano variazioni al viaggio o bisognerà compilarne uno nuovo.

  3. Io devo andare in belgio in data 8 agosto ed in Irlanda il 14 agosto, rientrando in italia il 22 agosto. Dovrò compilare 3 PLF?
    Grazie
    P. S. : nella parte soggiorno 14 gg precedenti prima di andare in belgio cosa metto?

  4. Qui parliamo solo del PLF per entrare/tornare in Italia, ma ormai molti paesi europei l’hanno implementato. Belgio e Irlanda sono tra questi quindi sì, servono 3 PLF.

  5. Devo andare i n ìGrecia ma come faccio a compilare il modulo?
    Devo compilarlo solo per rientrare in Italia ? Come mai a Malpensa sono bloccati perche non hanno il PLF per entrare a Kos Grecia?
    Grazie

  6. Buongiorno, io viaggerò in camper, sarà quindi un viaggio itinerante e non so ancora quali saranno le tappe nè tantomeno gli indirizzi specifici dele soste. Come posso fare quando nel form si richiede di indicare l’indirizzo temporaneo dei primi due giorni?
    Grazie

  7. Buongiorno, il PLF per andare in Grecia si compila a questo indirizzo https://travel.gov.gr/#/
    In questo articolo invece si parla solo del PLF per rientrare in Italia. Chi è rimasto bloccato a Malpensa non si è informato prima sui documenti da compilare.

  8. Salve, devo viaggiare con i miei figli minorenni e mio marito in Marocco ad agosto; devo compilare questo modulo adesso per lasciare l’Italia o al nostro ritorno ?
    Cordiali saluti

  9. Buongiorno, parto il 30 luglio e torno il 6 agosto, volo Treviso praga arrivo. Già compilato il plf ma ho sentito dire che è troppo presto e lo devo compilare solo 24 ore prima di partire. Devo rifarlo o va bene così? Grazie

  10. Buongiorno volevo sapere se il modulo PLF per il rientro in ITALIA si può compilare 15 giorni prima della partenza?

  11. Mia mamma e le mie sorelle verrano a trovarmi dalla Romania per una settimana il 2 Agosto,una di loro e mia madre non hanno indirizzo email, come si può compilare il modulo in questo caso?

  12. Devo compilare il plf dal soggiorno in Grecia per rientrare direttamente in Italia. Nella voce indirizzo temporaneo devo mettere l’hotel dove ho soggiornato? Grazie

  13. Mia figlia di 16 compiuti viaggerà da sola. Vedo scritto che il modulo deve essere compilato dal genitore. Quindi metto i miei dati e infondo aggiungo quelli di mia figlia?

  14. Quello per l’Italia si può compilare quando si vuole ed è sempre modificabile. L’importante è non ridursi all’ultimo momento perché serve un tempo tecnico per la generazione del QR Code

  15. All’andata quello portoghese e al ritorno quello italiano, ci sono tutte le info nell’articolo

  16. Ho mandato mia figlia che ha 14 anni il 08 luglio in Marocco con la nonna.
    Abbiamo compilato in aeroporto un autocertificazione.
    Per i ritorno che sarà il 13/08 devo compilare il modulo io o suo padre?
    Anche si noi non l’abbiamo compilato prima della partenza?
    Grazie

  17. Io viaggerò in Ungheria. A parte il PLF per il ritorno in Italia al momento non trovo particolari documenti da compilare per l’ingresso in Ungheria. Posso sapere se si deve compilare qualcosa?

  18. Buongiorno
    Devo compilare dPLF per mia figlia minorenne che viaggia non accompagnata.
    Devo compilarlo io come genitore ma da nessuna parte trovo il campo dove devo indicare i miei dati
    Qualcuno l ha già fatto?

  19. Buongiorno dovrei compilare il
    Modulo per andare in Spagna, partenza il 23 notte e arrivo il 24, quale date devo inserire?

  20. Buongiorno, per il rientro in Italia dalla Grecia per i minori di 12 anni è obbligatorio il tampone?

  21. Buongiorno io rientro con la moglie e 3 bambini il 2 agosto con la nave servirebbe solo un dplf grazie.

  22. Buongiorno, cortesemente vorrei sapere se Budapest (Ungheria) rientra nei paesi dove bisogna esibire il modulo Plf.
    N. B. Vorrei sapere se bisogna compilarlo sia per il viaggio aereo di andata (Budapest) o solo da compilare per il viaggio in aereo al rientro in Italia. Grazie
    Buona giornata.

  23. Buonasera, ho compilati il modulo e ho ricevuto QR codice, posso modificare indirizio dove faccio la quarantena? Grazie

  24. Buongiorno…per quanto riguarda il dplf da presentare al rientro all aeroporto della Grecia ..quando mi chiede temporany address e permanent address devo mettere a entrambi la mia residenza in Italia ??
    Grazie mille

  25. Buongiorno, non mi è chiara una cosa: io viaggio con il mio compagno e ho compilato il plf con il mio account e poi nella sezione compagni di viaggio ho aggiunto l i suoi dati. È corretto o va fatto separatamente anche se viviamo insieme ecc? Grazie

  26. Buongiorno
    Devo tornare dall’Irlanda in italia, ho letto sui siti ufficiali quali europa.eu e sul sito di Ryanair che posso tornare senza tampone se mi sottopongo a quarantena una volta tornata e poi ripeto il tampone. Lo staff di Ryanair mi ha confermato ciò, ma nel momento in cui completo il plf come opzioni non trovo quella della quarantena. Come posso fare?
    Grazie

  27. Buon giorno ,io e la mia famiglia ci stiamo recando in Croazia per le vacanze .
    Al rientro in Italia ( paese di residenza ) dobbiamo compilare il modulo plf però ci sono due domande sulle quali ho dei dubbi e in particolare :
    1) mi si chiede quali paesi ho visitato compresi i transiti negli ultimi 14 giorni prima del rientro. Io negli ultimi 14 giorni al rientro dalle ferie sarò stato prima in Italia ( paese di residenza e da cui sono partito) poi sarò passato per la Slovenia e avrò soggiornato in Croazia.
    Nell’elenco devo mettere quindi anche l’Italia che è il paese di residenza e di partenza o non è necessario in quanto sottinteso ?
    2) mi si chiede alla fine nell’ultimo step quello della dichiarazione per intenderci anche in quale regione Italia farò ingresso.
    Per regione d’ingresso intendete la regione ove si trova il punto d’ingresso (confine)
    dal quale rientrerò in Italia o la mia regione di residenza e di destinazione ?
    Ringraziando porgo i miei più cordiali saluti.

  28. Il QRcode che è arrivato per posta elettronica poco dopo aver compilato il modulo è quello che dobbiamo esibire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *