Covid19, Flixbus sospende tutti i viaggi sul territorio italiano fino al 3 aprile

A seguito della pubblicazione del DPCM del 9 marzo 2020 che estende a tutto il territorio nazionale la richiesta di evitare gli spostamenti se non per comprovati motivi di lavoro, gravi problemi di salute o ritorno presso la propria residenza/domicilio, FlixBus, per supportare gli sforzi messi in campo da tutte le istituzioni, sospenderà fino al 3 Aprile 2020 il suo servizio su tutto il territorio italiano.

Tutti i passeggeri avranno diritto al rimborso del prezzo tramite un voucher senza costi di cancellazione, che verrà inviato alla email usata al momento della prenotazione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *