Flotte_009

La compagnia aerea Eurowings ha ufficializzato un contratto quinquennale con SITA Bag Journey per implementare un sistema di tracciabilità in tempo reale dei bagagli dei passeggeri lungo l’intero percorso di viaggio. L’obiettivo di questa collaborazione è migliorare l’esperienza complessiva dei passeggeri in relazione ai bagagli, ottimizzare le operazioni di gestione delle borse e delle valigie, e ridurre i costi associati agli smarrimenti.
SITA Bag Journey offre una visione completa del viaggio di borse e valigie, dal momento in cui un passeggero effettua il check-in del proprio bagaglio fino al ritiro all’arrivo a destinazione. Grazie a questa soluzione, il personale di Eurowings potrà monitorare la posizione esatta dei bagagli in tempo reale all’interno dell’aeroporto. Inoltre, la compagnia aerea potrebbe, in futuro, condividere con i passeggeri i dati di tracciamento utilizzando SITA Bag Journey API, garantendo così una maggiore sicurezza riguardo all’arrivo dei bagagli a destinazione.

Sergio Colella, Presidente Europa di SITA, ha sottolineato l’importanza di garantire ai passeggeri la conoscenza della posizione del proprio bagaglio durante il viaggio, definendolo un elemento chiave per un’esperienza di viaggio eccellente e un aspetto essenziale per la soddisfazione dei clienti. Colella ha evidenziato inoltre la costante dedizione di Eurowings nel fornire un servizio di qualità, mirando contemporaneamente all’efficienza operativa.

La problematica dei bagagli smarriti, consegnati in ritardo o danneggiati rappresenta una sfida significativa per il settore dell’aviazione, comportando costi elevati ogni anno. Il rapporto Baggage IT Insights 2023 di SITA rileva un aumento del 74,7% nel tasso di bagagli disguidati nel 2022, raggiungendo la cifra di 7,6 bagagli disguidati ogni mille passeggeri. Tale incremento è attribuibile all’aumento dei viaggi dei passeggeri. In risposta alle difficoltà di personale affrontate da compagnie aeree, aeroporti e operatori di terra, il settore sta adottando tecnologie smart per la gestione dei bagagli, come la soluzione SITA Bag Journey.

L’implementazione di Bag Journey consentirà a Eurowings di conformarsi alla risoluzione 753 di IATA sulla tracciabilità dei bagagli, che richiede la monitoraggio in quattro fasi chiave: check-in, imbarco sull’aereo, trasferimento e arrivo. SITA integrerà questa soluzione nella maggior parte degli aeroporti frequentati dalla compagnia aerea, includendo l’applicazione WorldTracer® per il rintracciamento di bagagli in ritardo o soggetti a irregolarità nella gestione. Nei casi di aeroporti più piccoli, Eurowings avrà la possibilità di utilizzare SITA Bag Journey NetScan, un’applicazione per la scansione mobile dei bagagli durante il viaggio.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *