Expedia lancia il booking engine per il MICE: preventivi 20 volte più veloci

Expedia vuole essere capofila nella rivoluzione digitale del settore Mice e la scorsa settimana ha lanciato ufficialmente negli Stati Uniti il suo motore di prenotazione per sale congressi ed eventi negli hotel.

Il nuovo Booking Engine sarà attivo su alcuni hotel selezionati e sarà una soluzione software white label che tutti gli alberghi potranno facilmente integrare nel proprio sito web,

La nuova tecnologia promette di aiutare a ridurre drasticamente i tempi di RFP (Request for proposals) per meeting di piccole e medie dimensioni: secondo la compagnia americana gli hotel potranno rispondere alla richieste di preventivo fino a 20 volte più velocemente.

Il problema a cui anche Expedia proverà a porre rimedio è noto: un’industria come il Mice che rappresenta il 40% delle spese in business travel degli americani si sviluppa principalmente attraverso meeting di piccole dimensioni, di solito meno di 25 partecipanti: un segmento difficile da digitalizzare con un business che viene svolto in larga parte attraverso un processo manuale e inefficiente di Rfp.

Il booking engine di Expedia aiuterà gli event planner a configurare e prenotare online le sale meeting, inclusi i servizi accessori richiesti come la dotazione tecnologica e il catering, così come le prenotazioni in hotel dei partecipanti.

Il tool ha anche strumenti di revenue management integrati che permetteranno di ottimizzare dinamenticamente i prezzi dei servizi offerti, personalizzati in base alle richieste dell’hotel e a fattori quali la stagionalità, i giorni della settimana, il tipo di camere e sale richieste e il numero di partecipanti.

Felix Undeutsch, head of Mice del gruppo Expedia ha dichiarato: “Il Mice è una grande opportunità di mercato per gli hotel ma non è mai esistita una soluzione efficace e scalabile per gestire e far crescere i ricavi derivanti da meeting ed eventi. La nostra tecnologia è stata sviluppata appositamente per risolvere un punto dolente nella strategia dei nostri hotel partner”

Il sistema è stato testato inizialmente in Germania con Best Western generando un significativo miglioramento nel processo di RFP, portando il tempo di risposta medio da 5 ore a circa 14 minuti.

Condividi: