Expedia Group lancia Open World Accelerator, un’iniziativa che ha l’obiettivo di fornire a tutti i partner la tecnologia e l’offerta necessarie per affermarsi nel mercato dei viaggi. Questa nuova iniziativa è stata progettata per promuovere l’innovazione nel settore del turismo, sostenendo le startup e le piccole e medie imprese nell’accelerare la loro crescita sulla piattaforma tecnologica appositamente creata da Expedia Group.
Rivolto agli imprenditori di tutto il mondo, il programma si concentra sul potenziamento delle startup e delle PMI che lavorano per agevolare l’accesso ai viaggi, in linea con la strategia di impatto sociale e sostenibilità Open World di Expedia Group e con l’obiettivo di democratizzare il settore. L’anno prossimo, all’iniziativa Open World Accelerator si aggiungerà un ulteriore programma incentrato sul co-sviluppo di nuove funzionalità.
“I viaggi sono un motore economico per molte comunità in tutto il mondo, ma è un settore complesso in cui entrare e innovare prodotti modulabili che rispondano alle esigenze specifiche dei viaggiatori. Ecco perché Open World è fondamentale per il nostro obiettivo di mettere la persona al primo posto”, ha dichiarato Archana Arunkumar, Senior Vice President of Platform. “La missione di Expedia Group è quella di incentivare i viaggi per tutti, ovunque. L’Open World Accelerator è stato progettato specificamente per promuovere l’innovazione nel settore, rimuovere le barriere e consentire alle startup e alle PMI di creare funzionalità sulla piattaforma tecnologica Open World™ di Expedia che migliorino in modo significativo l’esperienza di ogni viaggiatore”.

Come funziona il programma

Il primo programma Open World Accelerator si concentra su startup e PMI che lavorano per rendere il settore dei viaggi più accessibile. Ogni programma prevede un percorso di sei mesi per alcune aziende selezionate e fornirà loro un’ampia gamma di risorse per accelerare la loro crescita. Il programma comprende il supporto allo sviluppo aziendale e tecnologico, l’accesso agli esperti di Expedia Group e del settore dei viaggi per la mentorship e il coaching, la partecipazione a eventi di networking del settore, l’accesso alla piattaforma e ai prodotti di Expedia Group e un sussidio a fondo perduto.

Come candidarsi

Da oggi fino al 21 ottobre, le start-up e le PMI di tutto il mondo possono candidarsi online se soddisfano i seguenti criteri:

  • Lavorano per rendere il settore dei viaggi più accessibile
  • Hanno attualmente almeno un prodotto minimo realizzabile (MVP)
  • Sono state fondate meno di 10 anni fa

Una commissione di Expedia Group esaminerà le candidature per selezionare le aziende partecipanti che entreranno a far parte del programma a partire da gennaio 2023.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *