Forte Village, unico resort pieds dans l’eau della Sardegna, per la stagione 2021 punta sullo scenario naturale che lo circonda rispettando e valorizzando la bellezza unica di questo angolo dell’isola.
Anno dopo anno il Resort continua a distinguersi per una serie di record assoluti, tra cui la più alta gamma di servizi a tutto tondo, dal cibo, allo sport, al benessere, al mondo dedicato alle famiglie, una vera destinazione nella destinazione. Senza dimenticare la sicurezza che prevede un protocollo Covid all’avanguardia e una polizza assicurativa che include una serie di garanzie, per vivere una vacanza senza pensieri.

Covid Protection Protocol

Lo scorso giugno Forte Village è stato il primo resort al mondo ad applicare le procedure mediche più avanzate in materia di COVID-19, che avevano reso possibile agli ospiti di poter trascorrere un soggiorno in libertà senza limitazioni, nel più totale rispetto della propria e altrui salute. 
Per la stagione 2021, che partirà a metà maggio, lo stesso, ulteriormente upgradato, prevede al momento del check-in il test antigenico nasofaringeo per rilevare la presenza dell’antigene del virus e, se necessario, il test molecolare basato sulla RT-PCR (Reverse TranscriptionPolimerase Chain Reaction).
I test verranno effettuati in un’area dedicata, immersa nel parco secolare del resort, nel pieno rispetto di tutte le misure previste dal protocollo di sicurezza. Il presidio medico sarà seguito da un team di medici presenti in struttura 24/7, che utilizzeranno apparecchiature all’avanguardia in grado di garantire un’elevatissima specificità dei risultati, in tempi estremamente rapidi, per offrire un ambiente protetto dove tutti gli ospiti e i dipendenti saranno testati e monitorati.

Assicurazione ‘senza pensieri’

Cancellazione gratuita fino a 8 o 15 giorni prima dell’arrivo, a seconda del periodo. In più, un valore aggiunto su tutte le prenotazioni che verranno confermate entro il 15 aprile, per soggiorni di minimo 7 notti dal 27 maggio in poi. L’assicurazione, studiata nei minimi dettagli, copre le spese per il pagamento di penali in caso di cancellazione, il furto del bagaglio, l’assistenza domiciliare per i famigliari che restano a casa, l’assistenza al veicolo, la ripetizione del soggiorno – per la quale viene rilasciato un voucher-, le spese per cure mediche, le spese in caso di rientro/trasporto sanitario e la diaria da ricovero e indennità da convalescenza. Il tutto completato da prestazioni di assistenza alla persona, interruzione del soggiorno causa quarantena e assistenza all’abitazione, che rendono il contratto completo a 360°.

Condividi: