Lasciatevi incantare dalla magia del Mercatino di Natale 2022 a Francoforte: l’aria frizzante dell’inverno si riempie del profumo del vin brulé, della cannella, delle mele al forno e degli aghi di pino. Ogni anno, nel periodo natalizio, il Römerberg – il famoso centro storico di Francoforte – si trasforma in un paese delle meraviglie invernale. Proprio davanti al Römer, l’antico municipio della città, l’albero di Natale più grande della Germania risplende nello scintillio di migliaia di luci fiabesche, mentre decine di bancarelle decorate creano un’atmosfera natalizia unica.
Venite a scoprire un tesoro di regali di Natale unici, riscaldatevi con una tazza di vino di mele caldo e ascoltate gli splendidi suoni del Natale che si sprigionano dal mercatino e dalle numerose chiese del centro di Francoforte.
Incorniciate dai fondali di Römerberg e della Chiesa di San Paolo, oltre 200 bancarelle natalizie si estendono sulle rive del Meno, Piazza Stoltze e piazza Hauptwache dando vita ad uno dei più importanti Mercatini di Natale della Germania. Nato come mercato vero e proprio, si è poi trasformato col tempo in un punto d’incontro per amici e famiglie grazie alle sue bancarelle di vin brulé, una scelta di leccornie senza pari e taverne riscaldate.
Per i più curiosi imperdibile la tappa a Christmas Garden, un percorso circolare lungo circa due chilometri che attraversa il Deutsche Bank Park e accompagna i visitatori in un’atmosfera magica e illuminata. Per aggiungere un po’ di colore alla visita, assicuratevi di fermarvi al Rosa Weihnacht, sito a Friedrich-Stoltze-Platz, un’area della città dedicata alla comunità LGBT, e al Mercatino di Natale Sachsenhausen presso la panoramica Goethe Tower.

Per coloro che vogliono godere di una meravigliosa vista della città è d’obbligo una visita al City Xmas, un mercatino situato sul tetto del parcheggio di Konstablerwache, da cui si gode di una splendida vista sul famoso skyline di Francoforte mentre si vivono e si assaporano le tradizioni natalizie tipiche della regione. Imperdibile l’appuntamento al Römerberg per ascoltare i rintocchi delle campane delle chiese della città: un’esperienza unica e di incontro, in cui è possibile ascoltare contemporaneamente i rintocchi delle 50 campane delle dieci chiese dei quartieri residenziali.

Per i più golosi l’offerta culinaria comprende specialità natalizie come Quetschemännchen, figurine realizzate con prugne secche, prodotti rustici come castagne, cialde, vin brulé, Reibekuchen, e dolci tipici regionali, come le Bethmännchen, delicati biscotti fatti con marzapane e mandorle. Entusiasmanti anche le nuove interpretazioni delle specialità tipiche di Francoforte: Handkäs, una fondue di formaggio o crêpes di salsa verde con punta di petto.

I mercatini rappresentano inoltre un’occasione unica per visitare la città con i City tours: crociere, tour guidati ed esperienze di realtà virtuale, renderanno la vostra visita ancora più magica accompagnandovi alla scoperta della bellissima città sul Meno e di uno dei suoi più importanti cittadini: Johann Wolfgang von Goethe. Quest’anno il Mercatino di Natale si svolgerà dal 21 novembre al 22 dicembre. Gli orari di apertura sono da lunedì a sabato dalle 10 alle 21, mentre la domenica dalle 11 alle 21. L’ingresso rimane, come sempre, gratuito e aperto a tutti.

Una visita ai mercatini può anche essere un’opportunità per gli amanti dell’arte. Save the date!!! Dal 04/11/2022 al 20/02/2023 Chagall a Francoforte in una grande mostra, SCHIRN, che fa luce su un aspetto finora poco conosciuto della sua opera: negli anni Trenta e Quaranta l’artista si concentra sempre di più sul mondo ebraico con numerosi autoritratti e il suo orientamento verso temi allegorici e biblici. La mostra affronta anche la ricorrente preoccupazione dell’artista per la sua città natale, Vitebsk, e le opere principali come “L’angelo che cade” (1923/1933/1947). Complessivamente, SCHIRN offrirà una visione nuova e di grande rilevanza dell’opera di uno dei più importanti artisti del XX secolo.

Da non dimenticare Guido Reni allo Städel Museum dal 23/11/2022 al 05/03/2023. La più antica fondazione museale tedesca presenta uno spaccato di 700 anni di storia dell’arte europea. Opere di antichi maestri come Dürer, Botticelli, Rembrandt e Picasso formano una collezione unica nel suo genere.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *