Gli albergatori che utilizzano la tecnologia Sabre per la vendita di carte regalo ed esperienze sperimentano il picco di acquisti più significativo dell’anno nell’ora precedente alla mezzanotte della vigilia di Natale, secondo i dati forniti da Sabre Corporation (NASDAQ: SABR), leader nel settore dei viaggi a livello globale con software e tecnologie all’avanguardia. Il settore delle carte regalo per hotel sta vivendo una crescita notevole, con un valore attuale di circa 60 miliardi di dollari e un tasso di crescita medio del 14% rispetto all’anno precedente. Sabre rivela che il momento di shopping più popolare dell’anno per queste carte è compreso tra le 23:00 e le 24:00 della vigilia di Natale, quando gli acquirenti dell’ultimo minuto optano per esperienze piuttosto che beni fisici per i propri cari.

Amy Read, Vice Presidente della Strategia di Sabre Hospitality, afferma: “Dopo la pandemia, molte persone in tutto il mondo hanno rivalutato ciò che è più importante nella vita, dando la priorità ai regali di esperienze e ricordi piuttosto che ai regali fisici”. Sottolinea che regalare un’esperienza offre la flessibilità di essere offerta digitalmente fino all’ultimo minuto prima di Natale.

La vendita al dettaglio di carte regalo e buoni esperienza raggiunge il picco durante l’ultima ora della vigilia di Natale, con numerose vendite anche nel giorno stesso della festa. Sabre Hospitality, dopo l’acquisizione di Techsembly, fornitore di soluzioni di e-commerce per l’ospitalità, sta aiutando gli albergatori a implementare strategie di vendita al dettaglio avanzate e configurabili per le carte regalo.

Questa tecnologia consente agli albergatori di diversificare le loro fonti di guadagno, ampliando le opportunità di vendita al dettaglio per servizi, merchandising ed esperienze fisiche. L’integrazione delle carte regalo nelle strategie di vendita consente di trasformare gli ospiti in ambasciatori dell’hotel, generando entrate aggiuntive significative, con il 72% degli ospiti che spendono oltre il valore della carta regalo ricevuta.

Amy Read conclude: “Il settore delle carte regalo non solo sta crescendo, ma si sta evolvendo. Oltre a scegliere un valore monetario, ora si personalizzano i regali con pacchetti ed esperienze. È un vantaggio per chi regala, chi riceve e per gli hotel, che vedono nuove opportunità di guadagno incrementale che vanno oltre la semplice prenotazione di camere.”

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *