Gli USA sconsigliano i viaggi in Lombardia e Veneto: American Airlines e Delta sospendono i voli per Milano

Nel giro di una settimana, a causa dell’emergenza Coronavirus, gli Stati Uniti hanno alzato ai livelli massimi l’allerta viaggi verso l’Italia: livello 3 in generale vero il nostro paese (evitare i viaggi non necessari) e livello 4 verso Lombardia e Veneto (evitare il viaggio).

In considerazione di questo avviso American Airlines ha deciso di interrompere i collegamenti con Milano Malpensa da New York e Miami fino al 25 aprile.

American Airlines aveva un volo giornaliero da entrambe le città verso Milano: in una breve nota la compagnia spiega che sta contattando privatamente tutti i viaggiatori coinvolti a cui offrire la possibilità di riprenotare in altra data o, in alternativa un rimborso completo.

Poche ore dopo anche Delta Airlines ha preso la stessa decisione, con sospensione momentanea dei voli da New York JFK per Milano Malpensa fino al 1° maggio: l’ultimo volo per Milano parte il 2 marzo e l’ultimo per New York il 3 marzo. Sul sito della compagnia le informazioni per riprogrammazioni e rimborsi.

Altre compagnie aeree che collegano direttamente Italia e Stati Uniti potrebbero a breve prendere la stessa decisone

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *