Un nuovo premio per gli hotel: dopo le Chiavi Michelin, lanciate appena 10 giorni fa, oggi è il turno del gruppo Expedia. Hotels.com, brand del gruppo, ha infatti presentato, in chiusura della convention 2024 dell’azienda a Las Vegas, “Perfect Somewheres” 2024, un riconoscimento che celebra una selezione dell’1% dei migliori hotel presenti sull’app di Hotels.com, pari a 765. A differenza di altri premi nel settore dei viaggi, i Perfect Somewheres di Hotels.com si basano su un approccio “data driven” che valuta come gli hotel trattano gli ospiti. Gli hotel che hanno ricevuto il premio sono 686, di cui quasi 200 hotel americani e 16 italiani.

Gli hotel vincitori sono stati selezionati in base ai dati proprietari sull’esperienza degli ospiti, che tengono conto delle recensioni dei viaggiatori, delle interazioni con il personale e delle valutazioni sulle strutture e le condizioni delle proprietà. Alcuni hotel vincitori sono partner VIP Access, il che significa che offrono vantaggi aggiuntivi ai membri per elevare l’esperienza dei viaggiatori.

“Perfect Somewheres 2024 riconosce la crème de la crème dell’industria alberghiera,” ha dichiarato Lauri Metrose, SVP di Global Communications di Expedia Group. “La maggior parte dei programmi utilizza solo le recensioni, o si concentra esclusivamente sul lusso: il nostro nuovo programma di premi mette in luce gli hotel che creano esperienze straordinarie e elevano il viaggio dei nostri ospiti, indipendentemente dal numero di stelle. Questo programma alimenta una potente collaborazione: mettiamo in mostra l’eccellenza dei nostri partner e, insieme, colleghiamo i viaggiatori con il loro luogo perfetto. Attendiamo con ansia che questi premi diventino un punto di riferimento per l’eccellenza nell’ospitalità.”

Una ricerca condotta da Hotels.com ha rilevato che oltre la metà (55%) dei viaggiatori ammette di soffrire di “paralisi da scelta per le vacanze,” causata da troppe opzioni quando si tratta di decidere dove soggiornare. Un quarto (27%) trascorre più di 10 ore a cercare quale hotel scegliere, e il 28% ha rinunciato del tutto a causa del tempo che richiedeva. I premi di Hotels.com vorrebbero risolvere questo problema dei viaggiatori.

Perfect Somewheres 2024 mette in luce gli hotel che guidano la rivoluzione del viaggio. Che per i loro ospiti fanno qualcosa che è oltre lo stretto necessario: dal concierge che ha noleggiato un idrovolante per restituire un portafoglio dimenticato, alla sarta di lunga data che è venuta in soccorso di una sposa in preda al panico, ricucendo un vestito strappato a mezz’ora dalla cerimonia, o anche la storia si un hotel che costruisce una comunità inclusiva impiegando adulti con disabilità intellettive.

Tra i premiati segnaliamo i 16 hotel italiani, tutti tra Roma e Milano:

  • NH Milano Corso Buenos Aires – Milan
  • Chateau Monfort – Milan
  • Milano Verticale | UNA Esperienze – Milan
  • Urban Hive Milano – Milan
  • Arpinelli Relais – Rome
  • Harry’s Bar Trevi Hotel & Restaurant – Rome
  • Hotel Abruzzi – Rome
  • Hotel Chapter Roma – Rome
  • Hoxton Hotel – Rome
  • Luxury on the River – Rome
  • Palazzo Dama – Rome
  • San Pietro Boutique Rooms – Rome
  • The Liberty Boutique Hotel – Rome
  • Trevi Beau Boutique Hotel – Rome
  • Trianon Borgo Pio – Rome
  • Via Veneto Luxury Suites – Rome

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *