Il Biltmore Mayfair ha aperto le sue porte come primo hotel LXR Hotels & Resorts in Europa – il brand della collezione di lusso di Hilton.

L’hotel, con le sue 307 camere, unisce uno stile squisitamente contemporaneo con una vista mozzafiato sui giardini di Grosvenor Square e gli innovativi concetti gastronomici di Jason Atherton, una stella Michelin, dando vita, nel cuore di Mayfair, a un vero e proprio “santuario” del lusso urbano.

Nuovo gioiello del prestigioso quartiere londinese, l’hotel unisce la grandiosità del XX secolo a dettagli architettonici moderni. Gli ospiti, in cerca di una fuga elegante e di charme, possono prenotare una delle 57 suite di design, dove saranno accolti con federe ricamate personalizzate, accappatoi monogrammati e profumazioni tipicamente inglesi di Penhaligon’s. Al posto del tradizionale minibar, gli ospiti che prenotano una delle otto suite d’autore dell’hotel avranno accesso a un mobile bar rivestito in pelle con bottiglie di champagne di pregiate maison. Anche i piccoli ospiti dell’hotel avranno le loro coccole nelle suite d’autore con accappatoi, spazzolini da denti colorati e l’accesso a un minibar analcolico gratuito per tutta la durata del soggiorno.

In un quartiere ricco di punti di riferimento iconici, quali la Casa sartoriale Savile Row e le boutique esclusive su Bond Street – l’hotel è un delizioso rifugio per sperimentare il meglio che Londra ha da offrire.

“Siamo lieti di aprire The Biltmore Mayfair, la prima struttura LXR Hotels & Resorts in Europa, nella prestigiosa Grosvenor Square di Londra”, ha dichiarato Simon Vincent, President, EMEA, Hilton. “Portando il lusso contemporaneo a Mayfair, gli ospiti potranno sperimentare un’ospitalità eccezionale, come le cene dello chef Jason Atherton, in un ambiente straordinario, che cattura alla perfezione lo spirito di Londra e del lusso britannico”.

Jason Atherton sarà responsabile della ristorazione per tutti gli eventi che avranno luogo nelle spaziose sale dell’hotel, tra cui l’imponente ballroom di 500 metri quadrati, ideale per grandi eventi, matrimoni o cocktail, con una capienza fino a 700 ospiti. Per eventi più contenuti, le Waterloo e Manhattan Suites possono ospitare da 80 a 100 persone, mentre la Kendal Suite si presta perfettamente ad accogliere fino a 40 persone. L’hotel ha al proprio interno anche un centro fitness all’avanguardia.

“Il carattere esclusivo, che caratterizza tutti i LXR Hotels & Resorts, abbinato all’attenzione personalizzata offerta da The Biltmore Mayfair, garantisce un servizio davvero ineguagliabile”, ha detto Feisal Jaffer, global head LXR Hotels & Resorts. “Il nostro obiettivo è quello di creare un hotel unico nel suo genere, nel quale i nostri ospiti possano sperimentare il meglio della capitale londinese”.

Il Biltmore Mayfair affianca il Habtoor Palace Dubai, LXR Hotels & Resorts, come seconda proprietà della collezione di hotel di lusso di Hilton. Il brand ha debuttato a livello mondiale con l’apertura dell’Habtoor Palace nell’agosto 2018.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *